Ross e Rachel, l’Amore di Friends che ha fatto scuola

Ross e Rachel sono forse l'esempio più conosciuto di una coppia di una serie TV che è riuscita a tenere sempre con il fiato sospeso

Se c’è una ship che è stata in grado di diventare un vero e proprio fenomeno cult, di sicuro è quella composta da Ross e Rachel.

Era il 12 Agosto 1997 quando, in Italia, venne trasmesso il settimo episodio della seconda stagione di Friends dal titolo Chandler, il Pigro.

Il titolo italiano si riferiva alla volontà di Chandler (Matthew Perry) di perdere qualche chilo e dell’impossibilità di farlo a causa della sua pigrizia e dell’assillante allenamento ideato da Monica (Courteney Cox).

In lingua originale, invece, il titolo dell’episodio era The One Where Ross Finds Out, sottolineando il momento in cui Ross (David Schwimmer) scopre che Rachel (Jennifer Aniston) prova qualcosa per lui.

Ross e Rachel sono stati un po’ le colonne portanti di Friends per quanto riguarda le relazioni: le prime tre stagioni, soprattutto, hanno ruotato intorno alla nascita della coppia.

Poi, per tutto il corso delle dieci stagioni, la tensione tra i due è sempre rimasta lì, come promemoria, spesso spingendo gli spettatori a domandarsi perché i due, pur amandosi, non possono stare insieme.

È la stessa domanda che porrà anche Chandler, scoppiando a piangere, nel quattordicesimo episodio della sesta stagione, in cui appariva Reese Whiterspoon come guest star.

Sebbene nel corso di Friends la coppia formata da Chandler e Monica abbia visto accrescere il proprio consenso, è indubbio che il lato romance della sit-com è sempre stato guidato da questa storia d’amore.

Ecco la loro storia.

Ross e Rachel, l’inizio di una storia d’amore

Ross e Rachel si conoscono sin da ragazzini. Sono cresciuti entrambi a Long Island e, soprattutto, Rachel è sempre stata la migliore amica di Monica, sorella di Ross, fino al college, quando poi le loro strade si sono “misteriosamente” divise.

Misteriosamente perché Friends non indaga mai su quanto è accaduto tra il college e il momento in cui Rachel irrompe al Central Perk dopo aver abbandonato Barry sull’altare.

Ad ogni modo sin dai tempi del liceo, Ross sviluppa un amore quasi ossessivo per Rachel che, essendo la ragazza più popolare della scuola, non degna di uno sguardo il fratello della sua migliore amica.

La frustrazione per questo amore non corrisposto spinge Ross a creare un club dal nome Io Odio Rachel insieme all’amico Will.

Tutto questo viene spiegato nell’ottavo episodio della nona stagione, in cui la versione adulta di Will è interpretata da Brad Pitt, all’epoca ancora impegnato con Jennifer Aniston.

Ross e Rachel
Brad Pitt è Will che, insieme a Ross, aveva creato il club Io Odio Rachel

L’amore che da sempre ha “perseguitato” Ross si evince bene nel videotape che le ragazze trovano nella seconda stagione, nell’episodio intitolato Come Due Aragoste.

Durante l’episodio Monica e Rachel, insieme a tutti gli altri, guardano una vecchia VHS dove è stata immortalata la notte del ballo del liceo.

Durante la serata una giovane Rachel pre-rinoplastica ha paura di non avere un cavaliere per il ballo. Ross, dunque, viene convinto da suo padre a farle lui da cavaliere.

Ross, con capelli afro e baffi che si meritano le battute degli amici, accetta solo per veder Rachel andare via con il suo accompagnatore, che era solo in ritardo.

Finalmente Ross e Rachel

Quando Rachel si trasferisce da Monica dopo il matrimonio annullato, Ross ha da poco divorziato dalla moglie Carol, che ha scoperto di essere lesbica.

L’arrivo di Rachel scombussola il ragazzo che riscopre i suoi sentimenti mai veramente assopiti. Tuttavia ogni volta che prova a dichiarare i suoi sentimenti succede qualcosa.

Nel settimo episodio della prima stagione, A Lume di Candela, Joey (Matt LeBlanc) rimprovera Ross di aver impiegato troppo tempo a fare la sua mossa e di essere nella zona amici.

Spinto a dimostrare il contrario, Ross prova a dichiararsi sul balcone dell’appartamento di Monica quando viene assalito da un gatto che si scoprirà essere l’animale domestico del fascinoso Pablo.

Nella versione originale “Pablo” si chiama Paolo ed è un italiano pieno di fascino; nella versione doppiata, invece, l’aitante uomo diventa uno spagnolo caliente per cui Rachel perde la testa, facendo impazzire Ross di gelosia.

Il punto di svolta arriva nell’ultima puntata della prima stagione quando Chandler, inavvertitamente, rivela a Rachel che Ross è da sempre innamorato da lei.

La ragazza, scoprendolo, decide di andare all’aeroporto da Ross, che nel frattempo si era recato in Cina per questioni di lavoro. Purtroppo, però, al JFK di New York Rachel si rende conto che Ross è in compagnia di una ragazza, Julie.

Bisognerà aspettare ben sei episodi per vedere Rachel palesare la sua gelosia: da ubriaca manda un messaggio a Ross in cui dice Io ho chiuso con te.

Il giorno dopo Ross sente il messaggio e capisce che Rachel prova qualcosa per lui: la notizia lo sconvolge perché ora è impegnato con Julie.

Per questo la sera stessa si reca al Central Perk dove Rachel lavora come cameriera e le dice che questa proprio non ci voleva, che stava benissimo prima di sapere e sottolinea come ormai sia abituato a celare i suoi sentimenti.

A questo punto Ross se ne va, arrabbiato. Un attimo dopo, però, è di nuovo sulla porta del locale, mentre fuori imperversa la pioggia. E sulle notte di With or Without You che si danno il primo vero bacio.

L’idillio, però, non ha ancora il suo lieto fine. Ross deve rompere con Julie e si lascia convincere da Chandler a fare una lista dei pro e contro delle due ragazze.

Quando Rachel lo scopre si arrabbia da morire e decide di non volere avere più niente a che fare con Ross. Solo dopo aver visto il video del ballo del liceo e aver capito quanto lui la ami da sempre, Rachel cede.

Finalmente inizia il periodo di Ross e Rachel.