Brad Pitt e Jennifer Aniston sono davvero tornati insieme? Ecco la verità

Il web è esploso di nuovo alla possibilità che Brad Pitt e Jennifer Aniston siano tornati insieme. Ma è davvero così?

Brad Pitt Jennifer Aniston
Brad Pitt e Jennifer Aniston in Friends

Da quando sono stati immortalati mentre si davano un abbraccio ai SAG, Brad Pitt e Jennifer Aniston hanno fatto esplodere il web, dividendolo tra chi brindava già alla rinascita della coppia dei Braniston, e chi invece invitava Jennifer Aniston a non tornare con un uomo che l’aveva tradita.

I rumour legati alla relazione tra i due sono aumentati a dismisura a causa di un articolo apparso sul Mirror in cui una fonte misteriosa, amica della coppia, avrebbe dichiarato alla stampa che i due, in realtà, sono tornati insieme da un po’ ormai e che non sono mai stati più felici.

La notizia, che sta rimbalzando in lungo e in largo su internet, sta facendo sognare i fan di Brad Pitt e Jennifer Aniston: addirittura si parla di incontri segreti avvenuti a Natale, il che da a tutta questa storia un’aurea di mistero degna dei migliori romanzi romance. Ma come stanno veramente le cose?

Brad Pitt e Jennifer Aniston: la loro storia

Brad Pitt e Jennifer Aniston si sono conosciuti nell’ormai lontano 1998, pare ad un incontro organizzato dai rispettivi managar. Bastano due anni e i due divi di Hollywood – lui sex symbol del cinema, lei star della sitcom Friends – decidono di sposarsi. La loro relazione fa impazzire immediatamente i fan, che sostengono il rapporto e, in qualche modo, approvano un uomo “bello e impossibile” che si sposa con una ragazza che non risponde ai canoni della femme fatale e che, grazie anche al personaggio di Rachel Green, viene percepita come la ragazza della porta accanto. Una vera e propria amica.

Per circa quattro anni i due appaiono davanti agli obiettivi come la coppia felice che i fan si aspettano che siano, ma nel 2004 Brad Pitt conosce Angelina Jolie sul set del film Mr. e Mrs. Smith e qualche mese dopo il matrimonio tra Brad Pitt e Jennifer Aniston finisce, con un divorzio che, per anni, ha continuato a riempire le pagine dei giornali, sottolineando la rivalità tra Jennifer Aniston e Angelina Jolie, descrivendo la prima come una povera donna dal cuore spezzato e la seconda come la femme fatale che, come scritto qualche riga più su, tutti si aspettavano che avrebbe scelto Brad Pitt.

Inizia così l’epoca dei brangelina: Brad Pitt e Angelina Jolie diventano una delle coppie più glamour del mondo dello spettacolo. Hanno tre figli insieme, oltre a quelli adottati già da Angelina Jolie e tutto sembra procedere bene. Jennifer Aniston, nel frattempo, si ri fa una vita. Tra flirt e relazioni arriva infine tra le braccia di Justin Theroux nel 2011 che poi sposerà nel 2015. Intanto nel 2016, quasi senza alcun indizio della crisi, Brad Pitt e Angelina Jolie divorziano: alla base della rottura sembrerebbe esserci la dipendenza di Brad Pitt dall’alcol, ma anche un determinato atteggiamento aggressivo nei confronti dei figli. O, almeno, questo è quello che hanno riportato i giornali.

L’anno successivo, nel 2017, Jennifer Aniston e Justin Theroux si lasciano. La motivazione? Hanno capito di non essere più innamorati e di considerarsi l’un l’altro solo dei buoni amici. Per la prima volta più di dieci anni sia Brad Pitt che Jennifer Aniston sono single.

La reunion ai SAG

Che il rapporto tra Brad Pitt e Jennifer Aniston avesse subito una svolta positiva lo si era intuito quando l’attore di C’era una volta a… Hollywood è apparso alla festa di compleanno dei 50 anni di Jennifer Aniston nel febbraio 2019.

A Natale dello stesso anno, Jennifer Aniston organizza una festa di Natale nella sua villa di Bel Air, in California, e ancora una volta Brad Pitt appare tra gli invitati. A differenza di quanto riportato dal Mirror, non si tratta di un incontro segreto, ma di un invito ufficiale ad una festa dove c’erano altre persone, compresi i paparazzi che hanno avuto modo di notare che Brad Pitt è stato tra i primi ad arrivare al party, ma uno degli ultimi ad andarsene.

Si arriva così prima ai Golden Globes, dove Jennifer Aniston e Brad Pitt sono stati visti approcciarsi l’un l’altra in modo amichevole e poi la reunion ai SAG. I due sono stati dunque immortalati insieme dopo quindici anni dalla loro ultima apparizione ufficiale insieme e se Brad Pitt ha commentato con un “sono un ingenuo” le reazioni esagerate del pubblico alla reunion, Jennifer Aniston è stata più brutale. Secondo lei le reazioni sono state isteriche e ha aggiunto con fare scherzoso dopotutto, di che altro potrebbero parlare?

A intervenire nella questione è stata anche Emma McIntyre, fotografa di Getty responsabile degli scatti che hanno fatto impazzire tutti. Raccontando il momento in cui, con la sua Nikon, ha immortalato l’incontro, la McIntyre ha descritto l’incontro così: Potete vederli nelle foto. Si vede che stanno festeggiando, orgogliosi di se stessi e dell’altro.

Una reazione, dunque, che sarebbe plausibile anche nel caso di una buona amicizia. Che è quello che Jennifer Aniston ha dichiarato che c’è con Brad Pitt: a riportarlo è Entertainment Tonight che, condividendo le parole di molte fonti vicino all’attrice, che hanno riportato l’infondatezza di ogni pettegolezzo a sfondo sentimentale. Uno ha detto: È per questo che Jennifer ha cercato di stare attenta riguardo l’essere fotografata con Brad quando sono tornati ad essere amici. Voleva evitare che iniziassero dei pettegolezzi.

Perciò, al momento, sembra che dopotutto Brad Pitt e Jennifer Aniston non siano tornati insieme e che siano invece vittime dell’entusiasmo dei fan che, a seguito di una notte di premi, si sono fatti imbrogliare da una dimostrazione d’amicizia, un po’ come avvenuto con Lady Gaga e Bradley Cooper alla notte degli Oscar.

Per altre news e aggiornamenti continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com