Italia 1, ecco la programmazione speciale per il Coronavirus

A causa della necessità di molte persone di rimanere in casa per combattere il Coronavirus, Italia 1 ha deciso di creare un palinsesto ad hoc.

Condividi l'articolo

Il Coronavirus sta mettendo in ginocchio l’Italia. Dal 10 marzo tutto il paese è ormai considerato “zona rossa” e, di conseguenza, sono state prese misure stringenti per fermare l’avanzata del contagio. Tra queste vi è ovviamente la chiusura di ogni attività possibile e l’obbligo di rimanere in casa, ove sia possibile. Per facilitare la permanenza forzata all’interno delle proprie abitazioni degli italiani, Italia 1 ha deciso di creare un palinsesto ad hoc che possa aiutare le famiglie a superare un momento così complicato.

Come riportato dal post su Facebook della pagina ufficiale del canale Mediaset, la programmazione diurna sarà totalmente sconvolta e arricchita con decine di programmi che non sono tipici di quegli orari.

La mattina sarà dunque dedicata ai più piccoli con la trasmissione dei migliori cartoni animati che il canale può mettere a disposizione e con una serie di documentari BBC dedicati alla natura . Dalle 9 e 30 si darà spazio ai supereroi con The Flash, la serie dedicata al velocissimo personaggio DC del quale potremo vedere ben 3 episodi della prima stagione ogni giorno.

LEGGI ANCHE:  Rick Gervais: "Basta lamentarsi in case con piscina!"

Il pomeriggio si aprirà alle 14 con la trasmissione di episodi di due tra le serie più amate al mondo: I Simpson e The Bing Bang Theory. Alle 16 andranno in onda film di altissima qualità e assolutamente inediti per la fascia pomeridiana del palinsesto. Da cartoni animati amati da tutti come Shrek fino a film per tutta la famiglia come La Bella e la Bestia o Paddington. Dalle 18 invece riprenderà la consueta programmazione di Italia 1.

Che ne pensate di questa iniziativa di Mediaset?

Leggi anche:

Per altre storie, curiosità, notizie e recensioni continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com!

 

 

In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.