Amazon Prime Video gratis nelle Zone Rosse, ecco i dettagli

Amazon Prime Video profili utenti
Condividi l'articolo

Causa Coronavirus, si DEVE stare a casa, Amazon Prime Video va incontro a questa urgenza

La piattaforma di streaming Amazon Prime Video è gratis in tutte le Zone Rosse d’Italia fino al 31 marzo 2020.

UPDATE: AMAZON FA UN PASSO INDIETRO? QUI I DETTAGLI

L’attivazione è automatica, accedendo online a Prime Video o scaricando la app Prime Video su tablet, smart TV, cellulari Ios o Android.

Prime Video è una delle piattaforme più fornite quando si parla di streaming video. Così come Netflix e Disney+ produce anche per conto proprio film e serie TV che non si possono vedere altrimenti se non su Prime Video.

Quindi, per tutte le Zone Rosse, causa Coronavirus, Prime Video sarà gratis fino al 31 marzo 2020. Volendo continuare si può sottoscrivere un vantaggioso abbonamento da 36 euro annuali. Oppure 4,99 € al mese senza vincoli

CLICCA QUI PER REGISTRARTI E PER TUTTE LE INFO SUL SERVIZIO PRIME VIDEO

Quindi, una cosa in più da fare a casa, grazie ad Amazon. Così come il colosso della vendita online, si è mosso anche Infinity, che ha regalato due mesi di streaming a TUTTI: QUI i dettagli.

Vi suggeriamo di iscrivervi al nostro gruppo ufficiale Facebook Amazon Prime Video Italia per discutere di tutte le serie in uscita e di tutte le novità del portale streaming. Lo trovate a questo link: https://www.facebook.com/groups/2119352038321794/

Seguite i consigli di cantanti e attori italiani (qui la nostra news) che hanno promosso l’hashtag #IoRestoACasa. Inoltre, ricordatevi di seguire le seguenti indicazioni ufficiali.

Continuateci a seguirci su LaScimmiaPensa.com!

A Life in Movies! Affamato di Cinema e serie TV. Blogger e Social Media Strategist. Amo particolarmente la pizza e i LEGO!