Spoiler per chi esce di casa: ecco l’idea di due studenti per Netflix [VIDEO]

Due ragazzi thailandesi hanno creato una campagna di sensibilizzazione a rimanere in casa basata sullo spoiler delle serie Netflix, ecco i dettagli.

Stranger Things 3: la toccante lettera di Hopper a Undici

In un periodo nel quale le serie tv hanno totalmente spopolato sul mercato mondiale, una delle grandi paure che attanagliano chi usufruisce di prodotti seriali è quella dello spoiler. Proprio facendo leva su questo sentimento, due giovani ragazzi thailandesi, Seine Kongruangkit e Matithorn Prachuabmoh Chaimoungkalo (detto Brave) hanno creato una campagna di sensibilizzazione per muovere le persone a rimanere a casa.

I due infatti sono studenti della Miami Ad School di Amburgo che sono tornati a casa in Thailandia a causa dell’emergenza Coronavirus. Appena atterrati hanno lavorato insieme, ognuno a casa propria, alla loro personale idea di campagna di sensibilizzazione di massa: tappezzare la città tedesca con cartelloni nei quali vengono riportati spoiler delle più famose e apprezzate serie TV disponibili su Netflix: La casa di carta, Stranger Things, Narcos e simili. Ovviamente Amburgo non è stata invasa dagli spoiler, tutto il progetto è avvenuto totalmente in digitale ed anche la piattaforma della grande N pare aver rifiutato di utilizzare questa strategia. Tuttavia il lavoro dei due ragazzi non è passato assolutamente inosservato ed anzi, è divenuto virale.

Cosa ne pensate di questa bizzarra idea dei due ragazzi thailandesi? Potrebbe essere un buon modo per tenere le persone dentro casa? Secondo voi Netflix dovrebbe seriamente prendere in considerazione l’idea di usare questa campagna in maniera ufficiale? Fatecelo sapere nei commenti.

Potrebbero interessarti anche:

Continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com per altre news ed approfondimenti sul mondo Netflix!