Samuel L. Jackson sarà Nick Fury in una nuova serie su Disney+

Nick Fury avrà una serie tutta sua

Samuel L. Jackson
Samuel L. Jackson interpreta Nick Fury nel Marvel CInematic Universe

In arrivo una serie tutta dedicata a Nick Fury, il personaggio Marvel storicamente interpretato da Samuel L. Jackson

La Marvel continua ad espandere il proprio universo nel mondo delle serie tv. Lo fa con Nick Fury, alias Samuel L. Jackson, uno dei volti più noti dell’MCU. Il personaggio ricopre un ruolo centrale nella serie di film legati agli Avengers in quanto figura portante dello S.H.I.E.L.D., la famosa agenzia anti-terrorismo.

Nick Fury compare in undici diversi film dell’MCU a partire da Iron Man (2008) e anche in due episodi della prima stagione della serie Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D., andata in onda in America sulla ABC dal 2013 al 2020. L’ultima sua apparizione risale a Spider-Man: Far from Home (2019).

Per quanto riguarda il curriculum dello stesso Samuel L. Jackson, invece, tutti sanno quello che c’è da sapere. Da Do the Right Thing di Spike Lee a Pulp Fiction di Quentin Tarantino, l’attore è noto per interpretare dei personaggi tipicamente “badass”, forti e prorompenti.

Ora sembra proprio che la Marvel sia disposta ad investire ancora di più sul più popolare dei personaggi interpretati da Jackson. Secondo Variety, infatti, una serie sarebbe in produzione tutta dedicata appunto a Nick Fury. Non si conoscono al momento né titolo né data di uscita di questa nuova serie.

Si tratta in effetti, riporta Variety, di rumours derivanti da molteplici fonti, che non hanno saputo svelare i dettagli esatti di ciò che sta avvenendo. Si sa però che la nuova serie, prevedibilmente, andrà in streaming su Disney+, il servizio on-demand della Disney che permette di vedere anche ogni prodotto della Marvel.

Oltre al ruolo di protagonista, affidato ovviamente a Samuel L. Jackson, si sa che dietro alla serie ci sarà Kyle Bradstreet, che ha lavorato anche a Mr. Robot e ad altre serie famose come I Borgia, Berlin Station e Copper. Continuate a seguirci per ulteriori sviluppi.

Fonte: Variety

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia Pensa, la Scimmia fa.