Caso Floyd: People racconta le proteste di tutto il mondo [VIDEO]

People ha deciso di raccogliere le immagini più significative tratte delle proteste per George Floyd organizzate in tutto il mondo

George Floyd
Credits: Wikimedia/Leonhard Lenz

Il caso che riguarda George Floyd, il giovane afroamericano ucciso da un agente di polizia a Minneapolis qualche giorno fa, ha letteralmente scosso il mondo. Negli Stati Uniti, in tutte le città più importanti della nazioni sono state decine le manifestazioni organizzate per protestare contro le ingiustizie razziali e contro l’abuso di potere da parte di alcuni membri della polizia. Vi abbiamo raccontato sia di quella a Chicago, testimoniata da John Cusak che di quella a Los Angeles, alla quale ha preso parte Emily Ratajkowski che di quella a Philadelphia dove è apparso Batman. Il magazine People ha deciso di creare un commovente video nel quale ha raccolto alcuni momenti presi da questi movimenti che hanno attraversato tutto il mondo.

Da Amsterdam a Dublino, passando per Cracovia. Tutto il mondo si è unito al grido di No Justice, No Peace. Le immagini più significative sono ovviamente quelle che arrivano dagli States e in particolare di Minneapolis, dove il terribile fatto si è consumato. Sulle strade della città, nel punto dove Floyd è morto sono stati fatti disegni col gesso per rimarcare l’agghiacciante omicidio. Da rimarcare anche le immagini che People ha preso da Flint, nel Michigan, dove uno sceriffo locale ha deciso di togliersi l’elmetto e di mettere a terra il manganello e di unirsi, insieme ai suoi uomini, alla protesta.

Cosa ne pensate di questi movimenti?

Scriveteci cosa ne pensate e continuate a seguirci su LaScimmiaPensa.com