Drive-in a Roma: al Flaminio il cinema arriva su quattro ruote, ecco i dettagli

drive-in
Drive-in Cinema // Gurgaon - Immagine via insider.in

Da luglio nel quartiere Flaminio di Roma si potrà andare al Drive-in

Come già vi avevamo anticipato, quella del ritorno ai Drive-in potrebbe essere una soluzione per riprendere al più presto gli spettacoli cinematografici in tutta Italia, senza mettere però a rischio al salute degli spettatori. Con il pericolo Coronavirus ancora perdurante, infatti, la riapertura delle sale vere e proprie è un rischio da calcolarsi con estrema cautela, mentre quest’altra soluzione un po’ “vintage” potrebbe almeno saziare temporaneamente gli affamati di cinema, e far ripartire marginalmente l’industria di distribuzione dei film. Ecco perché, come ci informa The Roman Post, un tentativo si inizierà a fare, a Roma, già da luglio.

Il Drive-in del quartiere Flaminio aprirà (ancora non c’è una data precisa), secondo la fonte, a piazzale Ankara, tra viale Tiziano e via Flaminia. Un luogo già ben noto, tra gli abitanti, come sito del “mercatino del martedì”. L’idea sarebbe quella di far partire una programmazione variegata, per grandi e piccoli, adulti e famiglie, spaziando quindi dai classici al cinema moderno, e fino ai film più “impegnati”. Di sicuro l’idea migliore per attirare un pubblico nutrito e testare adeguatamente la funzionalità di questa modalità cinema “alternativa”. Il bando relativo dovrebbe essere pubblicato molto a breve, per cui, romani e vicinanti, state all’erta.

Fonte: The Roman Post

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia pensa, la Scimmia fa.