Hunters, le storie vere: l’operazione Paperclip e i nazisti realmente esistiti

Hunters è una serie incentrata su un gruppo di cacciatori di Nazisti, dove si gioca tra il reale e il fittizio

Condividi l'articolo

HUNTERS: I VERI NAZISTI

Werher Von Braun

Hunters: Wernher von Braun
Wernher von Braun

Von Braun, conosciuto anche con il nome di Razzo era un dottore nazista che usava i prigionieri per costruire, appunto, razzi. In Hunters è a Von Braun che si deve l’invenzione del patogeno che servirebbe come arma per portare in auge il Quarto Reich.

Nella realtà Von Braun era uno scienziato tedesco che si occupava del programma spaziale nazista e poi diresse il centro della NASA Marshall Space Flight in Alabama.

Il suo nome, inoltre, è nella lista di coloro che presero parte alla cosiddetta Operazione Paperclip. Si trattava di un vero e proprio reclutamento da parte dell’Office of Strategic Services (il famoso OSS) statunitense degli scienziati tedeschi sul finire della seconda guerra mondiale. Tra il 1945 e gli anni ’70 più di duemila persone, tra scienziati e loro familiari, vennero fatti arrivare in America, presumibilmente per evitare che le loro conoscenze finissero in mano all’Unione Sovietica.

LEGGI ANCHE:  Amazon Prime Video, le novità di luglio 2018

Il nome dell’operazione, paperclip, si deve al fatto che una volta giunti negli Stati Uniti, gli scienziati tedeschi assumevano nuove identità che venivano allegate ai loro fascicoli con delle graffette. Paperclip, appunto.

Von Braun morì di cancro nel 1977. Nella serie, invece, viene ucciso.

Il Colonnello

Hunters: Eva Braun e Adolf Hitler
Eva Braun e Adolf Hitler, Wikipedia

Il Colonnello è il leader del nuovo partito nazista, colei che sta spingendo per far trionfare il quarto Reich e portare anche gli Stati Uniti sotto la bandiera nazista.

Nell’ultimo episodio, dopo essere stata creduta morta, il Colonnello appare in forma in Argentina e la sua identità viene rivelata: si tratta di Eva Braun, la moglie di Adolf Hitler. Nella realtà Eva Braun e Hitler si tolsero la vita nell’Aprile 1945 mentre erano nel loro bunker, a Berlino.

Leggi anche: film da vedere su Amazon Prime Video: parte uno,parte dueparte treparte quattroparte cinqueparte sei, parte sette, parte otto, parte nove.

LEGGI ANCHE:  L'Italia parte alla conquista di Netflix, parola del ministro dei beni culturali Dario Franceschini

Per restare sempre aggiornato sui prodotti Prime Video, iscriviti al nostro Gruppo Facebook Prime Video Italia!

Continua a seguirci su LaScimmiaPensa.Com per altre news, recensioni e approfondimenti!