Film da vedere su Amazon Prime Video – Parte otto

film da vedere su Amazon Prime Video

Ci sono tantissimi film da vedere su Amazon Video. Sebbene spesso sottovalutata dal grande pubblico, la piattaforma è ricca di opere interessanti e d’autore. Il catalogo infatti, non solo presenta diversi titoli recenti meritevoli, ma anche grandissimi film che son entrati per merito nella storia del cinema.Opere assolutamente da non perdere e lavori che non possono sfuggire ai veri appassionati della settima arte.Una lista di creazioni in grado di spaziare attraverso i generi, gli stili e i target, fornendo sempre il giusto prodotto al pubblico di riferimento.

Ecco quindi, alcuni film da vedere su Amazon Prime Video:

1) Holy Motors – Leos Carax (2013)

Holy Motors potrebbe essere definito, qualora si volesse farlo, come una malinconica parodia grottesca di una società nevrotica, in continuo divenire e priva di un’identità definita. Una sequela di catarsi dove il protagonista re-inventa sé stesso e il suo corpo diviene linguaggio, tutto a favore di una mera omologazione imposta dall’ecosistema in cui vive. Il film Leos Carax è quindi un viaggio postmoderno attraverso la deframmentazione narrativa e delle figure di cui è composta, che ha come meta il senso d’appartenenza, qui però sempre assente.

2) Suspira – Luca Guadagnino (2018)

La Suspiria di Luca Guadagnino è un’opera fatta di sensazioni e di corporalità, ma soprattutto di una struttura in grado di destrarsi abilmente tra sottrazioni ed exploit della matrice climatica. Un film che incentra tutta la narrazione sul senso di appartenenza, sulla rinascita e sul caos che la precede. La danza qui, a differenza del lavoro di Dario Argento, diviene manifesto di una carne che trova unione e connessione nella gestualità, o forse in modo più appropriato, nella ritualità che accompagna quest’ultima. Un horror atavico e viscerale, impossibile da dimenticare.

3) Darkest Hour – Joe Wright (2017)

Uno dei momenti più delicati, bui e tesi della storia della Gran Bretagna, trattato in maniera impeccabile e forte della grandiosa interpretazione di Gary Oldman nei panni di Winston Churchill. Un film che riflette, probabilmente in modo indiretto, il senso di incertezza, politica e sociale, che caratterizza l’epoca storica in cui viviamo. Una delle opere più interessanti, o quanto meno più rappresentative, della sua annata. Un must see per i possessori di Amazon Prime Video.