Un giorno di pioggia a New York e la pazza distribuzione USA

Un giorno di pioggia a New York
Un giorno di pioggia a New York
Condividi l'articolo

Negli Stati Uniti d’America c’è solo un modo per vedere Un giorno di pioggia a New York di Woody Allen.

Non immaginereste mai qual è l’unico modo per vedere Un giorno di pioggia a New York (A Rainy Day in New York) negli Stati Uniti.

Come saprete sicuramente, a causa del #MeToo e dei problemi legati a vecchie accuse di Dylan Farrow, dirette a Woody Allen (mai confermate), quest’ultimo si è ritrovato privo del contratto con il distributore statunitense (Amazon Studios).

Quindi, il film si è ritrovato libero da distribuzione sul mercato nazionale e internazionale. In alcuni la pellicola è arrivata (ed è tutt’ora) in sala, come  in Italia (grazie a Lucky Red), Spagna, Germania e Francia così come altri sudamericani: Colombia, Argentina e Uruguay.

Negli USA, invece, il film non ha ancora un distributore e forse non l’avrà mai. Ma la compagna aerea American Airlines ne ha comprato i diritti per metterlo tra i film a disposizione di chi vola con loro all’interno e all’esterno degli Stati Uniti! Una distribuzione veramente singolare ma che almeno offre la possibilità agli americani di vedere il film.

LEGGI ANCHE:  Wonder Wheel: uscito il primo trailer del film di Woody Allen

Timothée Chalamet, Elle Fanning, Selena Gomez, Liev Schreiber, Jude Law, Cherry Jones, Rebecca Hall, Suki Waterhouse e Diego Luna sono nel cast del film.

Leggete qui la nostra recensione del film.

Woody Allen – uno dei registi più prolifici della storia del cinema – è già a lavoro sul suo nuovo film, le cui riprese si stanno svolgendo in Spagna. In attesa di vederlo di nuovo all’opera, non ci resta che goderci Un giorno di pioggia a New York al cinema… noi che possiamo!

Scriveteci cosa ne pensate e continuate a seguirci su Lasciammiapensa.com per nuovi approfondimenti.