Woody Allen girerà un nuovo film in Italia 

In un'intervista con il regista spagnolo David Trueba per Woody Allen ha annunciato che girerà un nuovo film in Italia 

Woody Allen
Credits: Cinedigm / YouTube
Condividi l'articolo

In un’intervista con il regista spagnolo David Trueba per Woody Allen ha annunciato l’arrivo di un nuovo film

Woody Allen non rinuncia al cinema, neanche dopo essere stato allontanato dall’industria per le accuse di abusi sessuali. La figliastra Dylan Farrow, nel 2014, aveva accusato il regista di aver abusato di lei quando aveva sette anni. Nonostante le accuse non siano state portate in tribunale, la presenza del regista al Festival del Cinema di Venezia aveva innescato un’accesa polemica. Ma l’integrità morale del regista lo ha condotto prima a realizzare Un colpo di fortuna, l’ultima pellicola uscita in sala, e ora a mettersi ora al lavoro ad un altro film.

Woody Allen, reduce dall’uscita in sala del suo ultimo film Un colpo di fortuna – girato a Parigi – sarebbe però pronto a lasciarsi tutto alle spalle per dedicare la sua attenzione a un nuovo progetto cinematografico. A rivelarlo è il regista stesso in un’intervista al regista spagnolo David Trueba – che è più una chiacchierata tra cinefili -, durante il quale Allen ha rivelato al collega il suo modo di lavorare, che gli permette di girare praticamente un film all’anno. Un metodo che gli ha permesso di mettersi nuovamente al lavoro a un nuovo film:

LEGGI ANCHE:  Woody Allen smentisce le voci: "Non mi ritiro"

Dopo le riprese faccio una vita normale, vado a vedere una partita, al cinema… E dopo un paio di settimane non ho niente di speciale da fare, quindi scrivo

Nell’intervista l’irriverente regista ha lasciato intendere che Un colpo di fortuna, il suo 50° film, non sarà l’ultimo. Secondo quanto dichiarato, il nuovo film verrà girato in Italia ma, attualmente, il regista ha ribadito che l’inizio della produzione dipenderà dagli esiti della ricerca dei finanziamenti – in cui è ora impegnato.

Al momento non sono stati forniti ulteriori dettagli, sebbene lo scorso autunno durante il tour promozionale di Un colpo di fortuna, Woody Allen avesse dichiarato di avere già pronta una storia per un film ambientato a New York e che aveva definito come “ una delle migliori idee che abbia mai avuto”. Che il regista abbia soltanto deciso di cambiare location? O si tratta di una storia tutta nuova? Certamente, ci vorrà del tempo prima di scoprirlo.

LEGGI ANCHE:  Wonder Wheel - Il titolo ufficiale del nuovo film di Woody Allen con Kate Winslet e Justin Timberlake

E voi cosa ne pensate?

Continua a seguirci su LaScimmiaPensa

Fonte: Mundiario