Paolo Bonolis:”Ho ricevuto avances da Freddie Mercury”

Paolo Bonolis e le avance da Freddie Mercury
Paolo Bonolis e le avance da Freddie Mercury!

Una rivelazione che ha quasi del clamoroso. E per certi aspetti, anche senza il “quasi” di mezzo. Strano a dirsi ma la fonte di questa indiscrezione che ha dell’assurdo è il diretto interessato del fatto: Paolo Bonolis. Proprio il celebre conduttore ha rivelato nel suo libro che è stato oggetto di avances da parte di Freddie Mercury, il compianto cantate dei Queen.

Durante la presentazione di Perché Parlavo Da Solo, questo il titolo della sua autobiografia, Paolo Bonolis si è lasciato andare a qualche anticipazione scottante. Ma prima di parlare della sua “prima volta“, ecco che il volto noto della TV ha lasciato di stucco chiunque, raccontando un aneddoto londinese che vide coinvolti proprio Paolo Bonolis e Freddie Mercury in quel di Londra nel 1985.

“Ero a Londra e avevo 25 anni. Lo incontrai durante una cena e iniziammo a chiacchierare quando dopo un po’ capii che voleva che andassimo da qualche altra parte. Al che misi subito le cose in chiaro dicendogli che amavo la sua musica, che lo trovavo fantastico ma che… non era robba pe’ me!”, chiude Paolo Bonolis, con una nota romana

Leggi anche: le curiosità su Bohemian Rhapsody e Freddie Mercury

L’intervista rilasciata a Tv, Sorrisi & Canzoni prosegue con altri aneddoti divertenti che riguardano una gioventù a dir poco surreale, come la sua prima ragazza, bellissima ma con il vizio di sputare per terra. Conosciuta ovviamente nella capitale inglese. Un soggiorno che ha sicuramente segnato la vita di Paolo Bonolis e, chissà, forse anche quella di Freddie Mercury.