Brendan Fraser ringrazia per la nomination agli Oscar

Parlando con People, Brendan Fraser ha ringraziato tutti dopo aver ottenuto la sua prima nomination agli Oscar

Condividi l'articolo

Nella giornata di ieri sono state rivelate le nomination ai prossimi premi Oscar (qui l’elenco completo). Tra i nomi di maggiore interesse c’è sicuramente quello di Brendan Fraser, entrato nel quintetto dei migliori attori protagonisti grazie alla sua sensazionale performance in The Whale, nuovo film di Darren Aronofsky (qui il trailer) nel quale interpreta Charlie, un uomo recluso nel suo piccolo appartamento affetto da obesità patologica che cerca di riconnettersi con la sua figlia adolescente. L’attore parlando con People ha voluto ringraziare tutti per questo enore risultato.

Sono assolutamente felicissimo e profondamente grato all’Academy per questo riconoscimento e per aver riconosciuto la bellissima interpretazione di Hong Chau e l’incredibile trucco di Adrien Morot. Non avrei questa nomination senza [il regista] Darren Aronofsky, [lo sceneggiatore] Samuel D. Hunter, A24 e lo straordinario cast e la troupe che mi hanno regalato Charlie. Un regalo che di certo non mi aspettavo, ma che ha profondamente cambiato la mia vita. GRAZIE!

Recentemente Brendan Fraser ha trionfato anche i Critic Choices Awards. In quel caso è salito sul palco dove si è lasciato andare ad un commoventissimo discorso che ha portato alle lacrime anche lui.

LEGGI ANCHE:  Sadie Sink su Brendan Fraser: "Il mio essere umano preferito sul Pianeta"

Darren Aronofsky, ero nel deserto e probabilmente avrei dovuto lasciare una scia di briciole di pane, ma mi hai trovato – aveva detto in quel caso. E come tutti i migliori registi, mi hai semplicemente mostrato dove andare per arrivare dove dovevo essere. Se anche voi, come il ragazzo di nome Charlie che ho interpretato in questo film, in qualche modo lottate contro l’obesità, o semplicemente vi sentite come se foste in un mare oscuro, voglio che sappiate che se troverete la forza di alzarvi in piedi e andare verso la luce, accadranno cose belle

Ci siamo avvicinati tutti a questo film come se fosse la prima e l’ultima volta che avremmo mai avuto la possibilità di fare questo tipo di lavoro… Penso che questo film possa aiutare a fare molto bene

Grazie a te Brendan.

Seguiteci su LaScimmiaPensa