Dahmer supera il miliardo di ore di ore visualizzate

Mostro – La storia di Jeffrey Dahmer è la terza serie nella storia di Netflix a superare il miliardo di ore visualizzate

dahmer
Condividi l'articolo

Sebbene l’ondata emotiva suscitata dall’arrivo su Netflix di Mostro – La storia di Jeffrey Dahmer, miniserie di Ryan Murphy (qui la nostra recensione) basata sulla vita del Cannibale di Milwaukee si sia affievolita, ciò non significa che lo show non stia continuando a macinare numeri impressionanti sulla piattaforma.

La serie infatti, nei primi 60 giorni dal suo rilascio avvenuto lo scorso 21 settembre, ha totalizzato totalizzato più di un miliardo di ore di visione. Solo altri due titoli nella storia di Netflix sono stati in grado di ottenere lo stesso risultato: Squid Game nel 2021 e la stagione 4 di Stranger Things la scorsa esatate. Entrambi questi show hanno raggiunto quel traguardo entro il loro primo mese.

Vi ricordiamo che Netflix misura le sue classifiche delle serie e dei film più popolari di tutti i tempi in base al numero di spettatori di ciascun progetto durante i primi 28 giorni di disponibilità, e Squid Game rimane il numero 1 in assoluto con 1,65 miliardi di ore visualizzate mentre la stagione 4 di Stranger Things è la prima titolo in lingua inglese più popolare con 1,35 miliardi.

LEGGI ANCHE:  Dahmer, il padre accusa la moglie per le devianze del figlio

Il clamoroso successo di Mostro – La storia di Jeffrey Dahmer ha inoltre convinto la piattaforma della grnade N. a trasformare lo show da una miniserie a una serie di show antologici basati su altre figure mostruose che hanno avuto un impatto sulla società, usando le parole che la stessa Netflix ha usato annunciando il rinnovo. Questa scelta ha portato non poche critiche al gigante dello streaming accusata di “usare i serial killer come gli Avengers” (ve ne abbiamo parlato qui).

Numeri clamorosi.

Seguiteci su LaScimmiaPensa