God of War Ragnarok: critico minacciato di morte, ha dato 6

Il critico sudcoreano Bae-Sang-Hyun è stato minacciato di morte per aver dato 6/10 a God of War Ragnarok

God of War Ragnarok
Credits: YouTube/ God of War Ragnarök - State of Play Sep 2022 Story Trailer | PS5 & PS4 Games
Condividi l'articolo

Oggi è il grande giorno. Finalmente è arrivato sugli scaffali God of War Ragnarok secondo e ultimo capitolo della saga Norrena di Kratos Atreus (qui il clamoroso story trailer). Sebbene il pubblico possa godersi il gioco da oggi, sul web sono già arrivate decine di recensioni dei critici che lo hanno provato in anteprima. Una di queste, tuttavia, ha fatto rapidamente il giro del mondo.

Il redattore di IGN Korea Bae Sang-Huyn è stato infatti minacciato di morte per aver dato 6/10 al titolo. Nella sua recensione ha criticato il sistema narrativo padre-figlio del titolo, non ha trovato grandi innovazioni nel gameplay e il gioco, per lui, non è altro che un DLC del primo gioco del 2018. Questo è bastato per scatenare l’orda di fan imbufaliti sul web. Su Twitter, il redattore ha pubblicato anche alcuni messaggi che ha riceuvto spiegando di non rimpiangere le sue critiche nei confronti di God of War Ragnarok

Per favore, non fatelo – ha scritto. È così straziante. Non posso fare altro. Ve lo chiedo educatamente, per favore, godetevi il ​​tuo gioco

Parlando specificatamente della sua recenzione ha poi aggiunto

LEGGI ANCHE:  God of War Ragnarok: svelata la Sinossi Ufficiale del Gioco

Ovviamente, sono molto interessato ai Tripla A. Potreste pensare che non sia interessato ai Tripla A a causa del mio background, ma personalmente acquisto e gioco a quasi tutti i giochi ai Tripla A ogni anno. È solo che GoW Ragnarok non mi andava bene. Non ho detto nella mia recensione che non mi piacciono “tutti” i Tripla A

Il critico coreano ha postato un commento su un video di YouTube in cui criticava l’ondata di attacchi. 

Penso che opinioni diverse possano sviluppare questo settore. Continuerò a scrivere recensioni da una prospettiva diversa. E voglio dirlo a tutti. Solo perché ho scritto una recensione con una prospettiva diversa, ciò non cambierà la tua esperienza di gioco – ha scritto Hyun.

Rispettate le opinioni altrui e godetevi il viaggio di Kratos.

LEGGI ANCHE:  God of War: Ragnarok, minacce di stupro per il ritardo del gioco

Continua a seguirci su La Scimmia Gioca, La Scimmia Fa