God of War Ragnarok: l’omaggio allo sviluppatore morto

Il programmatore Sam Handrick ha raccontato dell'omaggio che Santa Monica ha inserito in God of War Ragnarok per il suo compagno morto

god of war ragnarok
Condividi l'articolo

God of War Ragnarok secondo e ultimo capitolo della saga Norrena di Kratos Atreus è da pochi giorni arrivato sugli scaffali (qui la nostra recensione). Moltissimi giocatori hanno già portato a termine l’avventura principale e sono a caccia di tutte le quest secondarie. Una di queste, Across the Realms, nasconde tuttavia un retroscena dolce e triste allo stesso tempo. Il Senior Gameplay Programmer di Santa Monica Sam Handrick ha infatti raccontato su Twitter come questa missione sia dedicata Jake Snipes, sviluppatore della Software House e suo fidanzato, venuto a mancare nel 2020.

C’è una cosa molto speciale per me in God of War Ragnarok. L’ho proposta e il team l’ha trasformata in tutto ciò che ho sempre desiderato. Speravo di aspettare un altro po’ prima di parlarne, ma voglio condividerlo adesso. È la ballata di Jari e Som. Non è uno spoiler della storia principale, ma è un ‘favore’ che si può scoprire, quindi sentitevi liberi di cercarlo da voi. Avrete notato questi cuori sparsi nei regni. La loro storia risale a un uomo che amo più di ogni altra cosa. Ho conosciuto Jake Snipes quando si è unito al Santa Monica Studio nel 2019. Abbiamo lavorato su God of War Ragnarok insieme, entrambi amavamo Carly Rae Jepsen e Death Note, e presto siamo diventati davvero amici.

In poco tempo diventiamo più di questo. Jake era ed è una luce splendente nella mia vita. Ero follemente innamorato di lui, e lui di me. Così follemente che abbiamo deciso di fare un grande viaggio attraverso tutti gli Stati Uniti insieme, visitando solo parchi a tema. Siamo stati insieme nei fine settimana a giocare , all’avventura in giro per Los Angeles e la California. Ho cominciato a sentirmi veramente a casa.

Abbiamo imparato a cucinare per gioco e abbiamo iniziato a portare qualsiasi cosa cucinata insieme in Studio. Presto siamo diventati famosi per questo all’interno della squadra. Ci è anche capitato di vincere una delle gare di cottura-torta dello Studio. Mi è piaciuto creare con lui. Che si trattasse di giochi o dolci. Parlavamo di quanto ci sarebbe piaciuto lasciare qualche segno di noi in Ragnarok. Alcune indicazioni all’interno di questo gioco che era stato il motivo per cui ci eravamo incontrati, il nostro primo gioco fatto insieme. Una volta lui suggerì semplicemente un cuore, con le nostre iniziali in rune norrene, scolpite in questo mondo che abbiamo creato

Jake è morto nel 2020, a causa della sua epilessia. Avevo il cuore spezzato. Ce l’ho ancora. Lo avrò sempre. Ho passato mesi senza voler più vivere. Ma quando sono tornato a Ragnarok volevo che fosse tutto ciò che meritava. E speravo di poterci lasciare un pezzo di lui. Sarò sempre in debito con Eric Williams. Jake ed io parlavamo con lui ogni settimana, e ogni settimana Eric ci suggeriva un nuovo posto a Los Angeles da esplorare insieme quel fine settimana.

Quando sono tornato al lavoro ho chiesto a Eric se potevamo includere una commemorazione a Jake. Ha fatto molto di più. Ho detto a Eric e alla squadra dell’idea di Jake sulle nostre iniziali incise in un cuore. E lui e la squadra sono tornati con quello e qualcosa di ancora più speciale.

Una storia di due uomini che si trovano in un mondo spesso crudele, e che trovano un posto in cui semplicemente stare insieme. Volevo che questa storia fosse una cosa che molte persone queer conoscono: viaggiare attraverso un mondo che non sempre ti capisce per trovare un posto che si sente veramente come a casa. E a volte quel posto è semplicemente una persona. E qualcosa di semplice come una ricetta può essere un collegamento a quella casa.

Questo fuoco non smetterà mai di bruciare. Attraverso i giorni più freddi, attraverso le notti che non vuoi vivere. Sarà in questo mondo che abbiamo creato a Santa Monica per tutto il tempo, portando la storia di un uomo in cui ho trovato qualcosa di innominabile. Qualcosa che porto ancora ora con me.

Spero che troverete tutti il tempo di cercare quel fuoco eterno, per fare una ricetta che vio sarà sentire come a casa.

Che meraviglia.

LEGGI ANCHE:  God of War: Rick e Morty diventano Kratos e Atreus [VIDEO]

Continua a seguirci su La Scimmia Gioca, La Scimmia Fa