Pearl Jam, Eddie Vedder caccia una fan violenta dal concerto [VIDEO]

Pearl
Condividi l'articolo

Inflessibile Eddie Vedder: al concerto dei Pearl Jam una fan ne aggredisce un altro, e lui la caccia

Poche storie con Eddie Vedder: ad un concerto dei Pearl Jam, qualunque concerto, la violenza non è ammessa. Di nessun tipo e da parte di nessuno. Lo prova quanto avvenuto a Zurigo durante un recente live della storica band americana. Il cantante è intervenuto interrompendo lo show e chiedendo ad una fan particolarmente aggressiva di andarsene.

A quanto pare costei aveva iniziato a colpire sulla nuca un altro membro del pubblico perché, sembra, infastidita dal fatto che lui stesse filmando la performance di Animal (anziché godersela). Motivo forse comprensibile, ma Vedder non vuole sentire ragioni come vediamo nel video dell’accaduto, qui sotto.

“Ho visto tutto quanto. Lo so, ti dava fastidio, ti rompeva perché stava filmando tutto il tempo. Il fatto è, capisco che ti infastidisca ma non puoi nemmeno iniziare a colpirlo sulla nuca cazzo, nemmeno se sei una donna. Apprezzo il fatto che tu possa essere forte ma smettila di colpirlo, vattene da qui”.

LEGGI ANCHE:  I Pearl Jam conquistano Imola: il recap del concerto all'Autodromo

“La violenza non è ammessa. Mi dispiace signorina, la violenza non è ammessa. Avresti potuto farmi un cenno, stavo guardando proprio te”, prosegue Vedder, dopo aver interrotto la performance della band. “Mi dispiace proprio ma non va affatto bene. Non facciamo del male alla gente qui. Spiace”.

Fonte: Consequence

Continuate a seguirci su LaScimmiaSente