Spider-Man 3, Dr Strange è in realtà Mephisto secondo una teoria dei fan

Osservando il trailer di Spider-Man: No Way Home, molti fan sono giunti alla conclusione che il Dr Strange sia in realtà Mephisto

spider-man, dr. strange, mephisto
Credits: marvel.fandom / ADour
Condividi l'articolo

Il trailer di Spider-Man: No Way Home, rilasciato qualche ora fa da Sony (qui per vederlo), sta letteralmente scatenando i fan di mezzo mondo che stanno anallizando ogni singolo frame per cercare di scoprire qualcosa in più sulla trama. Uno degli elementi che sta facendo maggiormente discutere è il comportamento tenuto nelle poche scene viste dal Dr. Strange, il cui intantesimo cancellerà la memoria del mondo intero che ora conosce l’identità segreta dell’Uomo Ragno.

In molti hanno infatti trovato una somiglianza con il discusso Soltanto un altro giorno, albo a fumetti scritto da J. Michael Straczynski nel 2017. Nella storia Peter stringe un patto con Mephisto, la versione di Satana della Marvel, affinchè Zia May si salvi dalla morte. Il demone in cambio chiede la felicità del giovane e la rottura del matrimonio da poco celebrato con MJ. La ragazza inoltre riesce anche a convincere Mephisto a far dimenticare a tutti la vera identità di Spider-Man, da poco svelata al mondo intero.

LEGGI ANCHE:  Wandavision: tagliato il cameo di Dr Strange, ecco perché

Partendo da questo albo in molti hanno cominciato a ipotizzare che in realtà Strange e Mephisto siano la stessa persona.E le prove a favore di questa teoria sono svariate. Innanzitutto, o Stregone Supremo viene mostrato in una scena del trailer all’interno di un Sanctum Sanctorum coperto di neve e ghiaccio, elemento che potrebbe legarlo al luogo dove dimora Lucifero nella Divina Commedia. Inoltre nella scena vista sul tetto del treno, Strange appare senza Mantello della Levitazione, cosa che ha fatto insospettire non poco i fan.

Infine è abbastanza strano, sebbene si tratti di un personaggio vanitoso e superbo, l’aver accettato di mettere in atto un incantesimo così pericoloso, ignorando i consigli di Wong, per aiutare Peter. Non dimentichiamoci che Strange ha consapevolmente fatto morire mezzo universo in Infinity War poichè sapeva che quello era l’unico modo affinchè, in Endgame, Thanos venisse sconfitto.

Questa immagine inoltre, se davvero fosse una sorta di dichiarazione di intenti? Non ci resta che attendere ancora qualche mese per avere tutte le risposte.

LEGGI ANCHE:  Andrew Garfield ha mentito a Stone sulla sua presenza in No Way home

Che ne pensate?