No Way Home: una teoria spiega il buco di trama relativo ad Electro

Un utente Reddit ha dato un'interessante spiegazione al buco di trama relativo a Electro e presente in Spider-Man: No Way Home

no way home, jamie foxx, electro
Condividi l'articolo

In Spider-Man: No Way Home, ultimo capitolo della saga MCU dell’Uomo Ragno con protagonista Tom Holland, fanno ritorno molti villain direttamente dai precedenti universi narrativi di Peter Parker. Rivediamo infatti il Doc Ock di Alfred Molina, il Green Goblin di Willem Dafoe, il Lizard di Rhys Ifans, il Sandman di Thomas Haden Church ed anche l’Electro di Jamie Foxx. Tuttavia proprio quest’ultimo personaggio ha scatenato una furiosa diatriba tra i fan.

Nel film ci viene infatti spiegato che arrivano nello stesso Universo tutti i coloro che conoscono la vera identità di Spider-Man. Tuttavia se per gli altri villain, nelle rispettive opere, c’è un momento nel quale si rendono conto di chi Peter Parker realmente sia, per Electro questa cosa non accade mai. Tuttavia un fan, su Reddit, ha dedotto come questo sia stato possibile. Il tutto partendo da una frase pronunciata da Jamie Foxx nel film.

Ero bloccato nella griglia, stavo assorbendo dei dati, stavo per trasformarmi in pura energia e poi… e poi oh… e poi… oh merda, stavo morendo

Notate come dice “assorbimento di dati” e non energia – si legge su Reddit. Sembra strano, vero? Potrebbe essere un errore? Avrebbe dovuto dire energia e nessuno se ne è accorto? Ne dubito. Penso che questo sia l’indizio. Una delle definizioni di dati è: “le quantità, i caratteri o i simboli sui quali le operazioni vengono eseguite da un computer, memorizzate e trasmesse sotto forma di segnali elettrici e registrate su supporti di registrazione magnetici, ottici o meccanici.”

Quindi, credo che dal momento che Electro era collegato alla rete elettrica dell’intera città, avrebbe potuto attingere a Internet o ad alcuni dati archiviati da qualche parte che gli consentivano di sapere chi fosse Spider-man. Potrebbe aver assorbito dati da ogni dispositivo connesso a Internet o connesso a tutti i dispositivi collegati. Sfortunatamente non riesco a definire esattamente cosa abbiamo visto che gli ha permesso di sapere che Peter fosse l’Uomo Ragno .

Potrebbe essere qualcosa di super sciocco come che per una frazione di secondo si è connesso alla webcam di Peter, ha visto la sua camera da letto e ha visto gli spara-ragnatele fritti in giro da qualche parte e dato che era nel computer è stato in grado di leggere il nome utente ed era come “Oh merda che è l’uomo ragno”. O chissà cos’altro, ma penso che abbia qualcosa a che fare con il suo “assorbimento di dati”.

Che ne pensate? Avete apprezzato No Way Home? ditecelo nei commenti?

LEGGI ANCHE:  Spider-Man: No Way Home, il trailer rivela un dettaglio su Doc Ock [FOTO]