No Way Home, Willem Dafoe ha terrorizzato tutti con la sua risata [VIDEO]

Un video del dietro le quinte di Spider-Man: No Way Home ci mostra il momento nel quale Willem Dafoe ha terrorizzato tutti

willem dafoe, no way home
Condividi l'articolo

Uno dei grandi punti di forza Spider-Man: No Way Home, ultima iterazione dell’Uomo Ragno con protagonista Tom Holland è il ritorno dei grandi villain del passato, tra i quali il Green Goblin di Willem Dafoe. L’attore è parso davvero in forma e centrato sulla performance. Un recente video del dietro le quinte, pubblicato da Sony, rafforza ancor di più quanto percepito dallo schermo.

Ci viene infatti mostrata la creazione di alcune iconiche scene, tra le quali la scazzottata tra Peter e Norman svoltasi nell’appartmento di Happy nella quale il villain si esibisce nella sua ormai celeberrima risata. Ebbene, secondo quanto riferito dallo stesso regista Jon Watts, le riprese si sono dovute fermare per qualche secondo a causa del sincero spavento causato da Dafoe. Possiamo anche sentire Tom Holland sul set dire It was so scary (È stato spaventoso).

Della clamorosa capacità di Dafoe di incutere timore negli altri aveva parlato qualche tempo fa anche Zendaya, protagonista del film, durante un’intervista rilasciata poco dopo l’uscita al cinema di Spider-Man: No Way Home.

Ha spaventato a morte tutti, ad essere onesti – aveva detto l’attrice. La cosa più bella è che tutti sono così adorabili, e poi interpretano questi personaggi molto malvagi. Lui è così bravo ad essere adorabile, sai?  E poi, [imita la voce di Green Goblin,] “whoa”

Holland, presente anche lui a quell’intervista, si era detto invece colpito dalla straordinaria capacità espressiva di Willem Dafoe.

LEGGI ANCHE:  The Florida Project - La recensione in anteprima

Non ho mai lavorato con un attore che fosse in grado di dare a un regista così tante opzioni – aveva detto Holland. Nel film ha questo discorso in cui parla del tipo di crisi esistenziale di Peter. Deve aver recitato la scena 30 volte ed erano tutte diverse.

Cosa ne pensate? Avete apprezzato il ritorno di Dafoe e degli altri villain? Vi è piaciuto il film? Diteci la vostra nei commenti.