Tom Holland vuole fare un film su Jak and Daxter, ma “strano e cupo”

Holland
Condividi l'articolo

Tom Holland verso l’adattamento di un’altra saga Naughty Dog

Dopo aver vestito i panni di Nathan Drake nel film di prossima uscita basato sulla saga di Uncharted, Tom Holland potrebbe diventare anche Jak, il co-protagonista della serie di videogiochi di Jak and Daxter. Parliamo di due importanti prodotti Naughty Dog, tra i più prestigiosi e di successo nella storia del videogiochi.

Jak and Daxter, in particolare, arriva ad inizio millennio come sviluppo e allo stesso tempo allontanamento dagli ingenui esordi platform di Crash Bandicoot. Con caratterizzazione più matura, ambienti e situazioni più realistici e un minimo di trama sensata, Jak and Daxter rappresenta il primo prodotto Naughty Dog destinato ad un pubblico più adulto.

“Mi piacerebbe fare un film su Jak and Daxter ed interpreterei Jak. Ma lo farei con A24, così sarebbe davvero strano, e cupo. Sì mi piacerebbe davvero fare una stramba versione in live action di Jak and Daxter“. Una scelta ardita, quella di lavorare con la casa che ha realizzato film come Uncut Gems, The Lighthouse e Midsommar. Possiamo solo immaginarci il risultato!

LEGGI ANCHE:  Spider-Man: un nuovo universo 2, ecco quando uscirà [VIDEO]

Nel frattempo c’è grande attesa per il film di Uncharted, in uscita tra pochi giorni. Holland vestirà i panni di un giovane Nathan Drake mentre Mark Wahlberg interpreterà l’amico e mentore Victor “Sully” Sullivan. Nel film ci sarà anche un’altra protagonista storica della saga: Chloe Frazer, interpretata da Sophia Ali.

Fonte: ScreenRant

Continuate a seguirci su LaScimmiaGioca