New York Film Critics Circle Awards, vincono Boseman e Bakalova [LISTA]

Ieri sono stati assegnati i New York Film Critics Circle Awards 2020. Tra i vincitori anche Chadwick Boseman, ecco la lista completa

New York Film Critics Circle Awards, boseman, bakalova
Condividi l'articolo

Ieri sono stati annunciati i vincitori dell’edizione 2020 dei New York Film Critics Circle Awards che hanno visto il trionfo del film di Kelly Reichardt, First Cow. Ennesimo riconoscimento anche per Chloé Zhao che trionfa nella categoria come miglior regia per il suo Nomadland, vincitore del Leone D’Oro all’ultimo Festival del Cinema di Venezia.

Grande mattatore Spike Lee. Il suo Da 5 Bloods – Come fratelli (qui la nostra recensione) ha visto infatti trionfare Delroy Lindo e il compianto Chadwick Boseman rispettivamente nelle categorie di Miglior Attore Protagonista e Non Protagonista. Il regista statunitense ha anche ricevuto la menzione speciale della giuria.

Per quanto riguarda invece i premi femminili a trionfare sono state Maria Bakalova nella categoria di Miglior Attrice Non Protagonista per la sua interpretazione in Borat 2 e Sidney Flanigan come protagonista per la sua performance in Mai raramente a volte sempre. Di seguito vi lasciamo al lista completa dei vincitori di questi New York Film Critics Circle Awards.

  • Miglior film: First Cow, regia di Kelly Reichardt
  • Miglior regista: Chloé Zhao – Nomadland
  • Miglior attore protagonista: Delroy Lindo – Da 5 Bloods – Come fratelli 
  • Miglior attrice protagonista: Sidney Flanigan – Mai raramente a volte sempre 
  • Miglior attore non protagonista: Chadwick Boseman – Da 5 Bloods – Come fratelli 
  • Miglior attrice non protagonista: Maria Bakalova – Borat – Seguito di film cinema 
  • Miglior sceneggiatura: Eliza Hittman – Mai raramente a volte sempre 
  • Miglior film in lingua straniera: Bacurau, regia di Kleber Mendonça Filho e Juliano Dornelles 
  • Miglior film di saggistica: Time, regia di Garrett Bradley
  • Miglior film d’animazione: Wolfwalkers – Il popolo dei lupi , regia di Tomm Moore e Ross Stewart
  • Miglior fotografia: Shabier Kirchner – Small Axe
  • Miglior opera prima: The 40-Year-Old Version, regia di Radha Blank
  • Menzione speciale: Kino Lorber e Spike Lee
LEGGI ANCHE:  Uscito il trailer di Black Panther, nuovo film dei Marvel Studios

Cosa ne pensate di queste vittorie?

Continua a seguirci sulla nostra Pagina Facebook Ufficiale LaScimmiaPensa.com per altre news, recensioni ed approfondimenti sul mondo del Cinema, dei Videogiochi e delle Serie TV!