Spider-Man 3: Il Daredevil di Charlie Cox potrebbe essere nel film

Secondo il sito Murphy's Multiverse, Charlie Cox dovrebbe interpretare Daredevil nel prossimo, attesissimo, Spider-Man 3

Spider-Man, Charlie Cox potrebbe essere nel prossimo film
Condividi l'articolo

Continuano ad accavallarsi voci inerenti a Spider-Man 3, prossimo film dell’Uomo Ragno con protagonista Tom Holland. Dopo il certo ritorno di Alfred Molina nei panni del Doctor Octopus che si va ad aggiungere a quella di Jamie Foxx in quelli di Electro, l’attenzione è ora posta su Charlie Cox, interprete di Daredevil nell’apprezzatissima serie Netflix, cancellata dopo 3 stagioni.

Secondo fonti attendibili del sito Murphy’s Multiverse sarebbe certo l’approdo nell’MCU del diavolo di Hell’s Kitchen. Questa è una notizia che comunque non sorprende più di tanto in quanto, già mesi fa lo stesso Cox aveva aperto a questa possibilità (qui i dettagli).

Mi sono divertito molto ad essere Daredevil. Sono così grato per aver avuto l’occasione di interpretare quel personaggio per così tanto tempo. Ovviamente mi piacerebbe continuare ed essere coinvolto nel film – aveva detto all’epoca Cox.

La presenza di Daredevil potrebbe essere giustificata dal mestiere che il suo alter ego, Matthew Murdock svolge. Matt è infatti un brillante avvocato, figura di cui Peter Parker ha disperatamente bisogno dopo la scena finale dell’ultimo film, Far From Home.

Vi ricorderete infatti quando, in quella circostanza, Mysterio aveva rivelato la vera identità di Spider-Man, mettendolo, presumibilmente, in grossi guai con la legge.

LEGGI ANCHE:  Spider-Man 3, Tobey Maguire è un Peter Parker invecchiato in una fan art

Vi ricordiamo inoltre che secondo molte voci, sembra imminente l’annuncio di Andrew Garfield e Tobey Maguire, che dovrebbero essere loro nel cast del film (qui i dettagli).

Che ne pensate?

Continuate a seguirci su LaScimmiaPensa.com per altre news, recensioni e aggiornamenti sul mondo del Cinema, dei Videogiochi e delle Serie TV!