Pattinson, Cox, Garfield Redmayne e Dornan vivevano insieme in povertà

Jamie Dornan ha raccontato di aver vissuto da giovane insieme a Robert Pattinson, Chalie Cox, Andrew Garfield e Eddie Redmayne in povertà

Pattinson, Cox, Garfield Redmayne e Dornan
Condividi l'articolo

Oggi Robert Pattinson, Charlie Cox, Andrew Garfield, Eddie Redmayne e Jamie Dornan sono 5 attori di altissimo livello e presumibilmente non hanno davveor alcun problema ad arrivare a fine mese. Tuttavia tutti quanti hanno in comune una giovinezza complicata nella quale le difficoltà economiche erano all’ordine del giorno. Tanto che si sono trovati a vivere insieme sotto lo stesso tetto senza nè soldi nè lavoro. A raccontarlo è stato l”interprete di Christian Grey nella saga di 50 Sfumature durante una recente puntata dello show Live with Kenny and Ryan.

Vivevo con Eddie Redmayne, condividevamo una casa insieme. Probabilmente era il 2008 circa. Eravamo io, Eddie, Andrew Garfield, Rob Pattinson, Charlie Cox. Un gruppo di ragazzi che hanno finito per fare abbastanza bene. Ma non stavamo andando molto bene in quel momento. Facevamo gli stessi provini, preparandoci a vicenda, aiutandoci a vicenda per ottenere lo stesso lavoro per il quale stavamo tutti gareggiando l’uno contro l’altro. Tuttavia continuamvamo a fallire. Fortunatamente nel tempo tutto è andato al meglio per noi.

Era un gruppo divertente e anchora oggi siamo tutti grandi amici. Nel nostro frigorifero c’era principalmente birra, probabilmente un paio di pizze surgelate nel congelatore, di solito alcuni affettati, fette di tacchino e salame.

Dornan, protagonista nell’attesissimo Belfast di Kenneth Branagh, aveva parlato recentemente nello specifico di Robert Pattinson, esaltando le scelte della sua carriera.

LEGGI ANCHE:  Andrew Garfield: "Tom Holland sarebbe un ottimo presentatore degli oscar"

Mentirei se non ti dicessi che lui e i il suo staff si sono mossi in modo assai intelligente – aveva detto al Times. Tutto quello che ha fatto dopo Twilight è stato davvero intelligente e ben realizzato, e quei film non sarebbero stati possibili se non avesse partecipato a quei blockbuster da miliardi di dollari

Aveva detto inoltre a Variety nel 2015 di aver aiutato a lungo il suo amico ad attraversare gli alti e bassi della sua carriera. Come ce l’hanno fatta? “Ci siamo ubriacati”, aveva dichiarato.

Incredibile.