Gwyneth Paltrow, lo staff avrebbe odorato la sua Vagina per fare la candela

Uno dei dirigenti di Goop, sito di proprietà di Gwyneth Paltrow ha raccontato alcuni retroscena sulla creazione della candela alla "Vagina"

Gwyneth Paltrow
Gwyneth Paltrow

Vi ricordate la candela al profumo della vagina di Gwyneth Paltrow che l’attrice ha messo in vendita sul suo sito di e-shop, Goop (qui i 10 consiglio più strambi dati dall’attrice) e andato a ruba? Ebbene a molti di distanza sono venuti fuori piccanti retroscena che riguardano la produzione dell’oggetto.

Pare infatti che i dipendenti si siano ritrovati ad annusare la vagina della Paltrow prima di creare la candela. A rivelarlo è stato Shaun Kearney, capo dell’ufficio di progettazione e merchandising di Goop.

Per il team di Goop, annusare la vagina di Gwyneth è diventato solo un altro giorno in ufficio – ha spiegato Kearney in un’intervista a Closer. Lei è l’incarnazione definitiva del marchio e questo significa garantire la sua autenticità con i prodotti.

L’uomo ha anche raccontato come è facile trovare giocattoli sessuali sparsi per l’ufficio ai quali ormai nessuno fa neanche più attenzione.

Puoi trovare il personale seduto alla scrivania con un mucchio di aghi in faccia o indossando un vibratore per collana mentre discute su quali giocattoli sessuali hanno dato loro il miglior orgasmo quel fine settimana.

Cosa ne pensate di queste parole sul modo di lavorare di Gwyneth Paltrow? Una semplice battuta o c’è di più? Vi ricordiamo che oltre alla candela che profuma come al sua vagina, su Goop è in vendita anche quella che sa come il suo orgasmo. Chissà come saranno stati fatti i test per quella.

Scriveteci cosa ne pensate e continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook Ufficiale LaScimmiapensa.com per nuovi approfondimenti e news e aggiornamenti sul mondo del Cinema e delle Serie TV