Gwyneth Paltrow: i 10 consigli più assurdi dati dall’attrice

Abbiamo raccolto alcuni dei consigli più assurdi che Gwyneth Paltrow ha dato al mondo nell'ultimo periodo nel quale ha lavorato come imprenditrice

Gwyneth Paltrow
Gwyneth Paltrow in Iron Man 3

Gwyneth Paltrow è oramai sempre meno concentrata sulla sua carriera di attrice, quasi totalmente terminata e sempre più invece focalizzata sul suo progetto imprenditoriale, Goop. Questo è un sito sul quale è possibile acquistare prodotti consigliati dalla donna, apparsa nell’MCU nelle vesti di Pepper Potts e che sono a volte, di dubbio gusto. A seguito del clamore che la Paltrow ha ottenuto a causa della sua ultima trovata, la candela che profuma come la sua vagina (ve ne abbiamo parlato QUI), abbiamo raccolto altri consigli decisamente poco ortodossi dell’attrice.

Consigli per gli acquisti su Goop

  • Uno degli articoli presenti sul sito che ha avuto maggior eco mediatico è stato il trono sul quale è possibile godersi una sauna vaginale, del quale vi avevamo già parlato a causa delle non felici conseguenze che questa idea aveva avuto su una sventurata donna canadese.
  • Uno dei primi casi controversi riguardanti i prodotti venduti su Goop, riguarda quello delle uova di giada e quarzo che, secondo la donna, avrebbero avuto effetti quasi miracolosi se infilate nella vagina e lì tenute per diverso tempo. Benefici apparentemente non riscontrati e anzi, smentiti da diversi esperti che anzi ritengono l’utilizzo di tali uova una pratica anche potenzialmente pericolosa per la salute.
  • In seguito l’attrice ha poi consigliato una serie di costosissimi adesivi che avrebbero avuto il potere di idratare, di disintossicare, di migliorare l’umore e il sonno. Anche questa volta la comunità medica ha dato contro la Paltrow, definendo gli orpelli adesivi come semplici e costosissimi placebi. Contro la donna si è scagliata anche la NASA, che la Paltrow aveva tirato in causa poichè aveva affermato come i suoi adesivi fossero fatti di materiali utilizzati nei viaggi spaziali.
  • In passato, la diva ha consigliato di acquistare un esclusivo e costosissimo dildo ricoperto in oro a 24 carati dal modico prezzo di 15 mila dollari, in maniera che le donne avessero il sex toys più esclusivo al mondo.
  • In una campagna pubblicitaria, l’attrice ha assegnato ai cristalli proprietà fantascientifiche come quella di conservare informazioni ed esperienze mentre su Goop era in vendita un kit proprio di cristalli, dal valore di 85 dollari; coincidenze fortuite.

Consigli attitudinali di Gwyneth Paltrow

Oltre ai consigli per gli acquisti, Gwyneth Paltrow, ha anche fornito strampalate teorie utili a migliorare la vita.

  • Secondo l’attrice, camminare a piedi nudi aiuterebbe a combattere la depressione.
  • La Paltrow ha anche voluto informare il suo pubblico di come, secondo lei, farsi pungere volontariamente dalle api possa aiutare a distendere i tessuti e quindi ritardare l’invecchiamento della pelle. Questa è l’unica pratica della quale si ha una base scientifica, visti gli effetti reali che il veleno degli insetti crea sulla pelle. Tuttavia si tratta di un procedimento estremamente costoso e doloroso. Però insomma, contenta lei.
  • Secondo l’attrice  per dimagrire in fretta ed avere una pancia piatta è sufficiente seguire una dieta a base di latte di capra puro che, secondo lei, è utile per disintossicare l’organismo. A sostegno di questa tesi c’era il fatto che lei avesse perso diverso peso con questo metodo, senza spiegare però che il dimagrimento era dovuto al fatto che aveva drasticamente diminuito le calorie ingerite durante quel periodo specifico.
  • La diva ha consigliato a tutte le donne in preda alle pene d’amore, di bruciare i vecchi reggiseni utilizzati con l’ex fidanzato che si vuole dimenticare in una specie di rituale di purificazione.
  • Menzione sicuramente di merito a quella volta in cui, per dimostrare come i sussidi statali fossero esigui per riuscire ad aiutare realmente una famiglia povera, decise di vivere una settimana utilizzando solamente la cifra destinata alle famiglie meno abbienti. Nel tornare a casa dopo aver fatto la spesa, lamentandosi di come non fosse possibile sopravvivere con così poco denaro, pubblicò una foto di ciò che aveva comprato. La donna mostrò solamente prodotti costosi e abbastanza inutili per famiglie in difficoltà, come ben 7 lime.

Accettereste alcuni di questi consigli di Gwyneth Paltrow? Ricordatevi che dal 24 gennaio 2020 su Netflix sarà disponibile il documentario relativo al sito dell’attrice, Goop Lab.

Leggi anche:

Scriveteci cosa ne pensate e continuate a seguirci su Lasciammiapensa.com per nuovi approfondimenti e news.