Film traumatizzanti: il sondaggio su Twitter è virale

Un sondaggio su Twitter ha riaperto un tema molto sentito: i film traumatizzanti. Le risposte sono state migliaia, ecco le più interessanti

Film traumatizzanti: L'esorcista
Film traumatizzanti: L'esorcista

Saltellare da un canale tv all’altro è una attività innocua…o quasi. Lo zapping può diventare davvero pericoloso quando il telecomando è nelle mani di un bambino. L’innocente infante potrebbe inciampare in qualche film che lo traumatizzi per tutta la vita. Per più coraggiosi, invece, a danneggiare la loro casta mente potrebbe essere stato un atto d’incoscienza (o di coraggio) che li ha spinti a mettere gli occhi su qualche opera “proibita”, facendo il passo più lungo della gamba e restando scioccati per tantissimi anni.

Sono tanti i casi di bimbi traumatizzati da un film e lo sa bene l’assistente di produzione Ashley Bower che ha creato un sondaggio su Twitter in cui chiede agli utenti proprio quali siano i film che hanno li traumatizzato da piccoli. Il sondaggio è stato davvero un successo e le risposte sono piovute a cascate. Tra i “piccoli traumatizzati” che hanno risposto ci sono anche alcune star del mondo del cinema e della televisione.

Film Traumatizzanti: i risultati del sondaggio

Per l’autrice del sondaggio, il film che ha minato la serenità della propria infanzia è Jumanji, celebre opera del 1995 con protagonista Robin Williams.

Zach Braff, star di Scrubs, ha decretato Indiana Jones e il tempio maledetto come il suo trauma filmico per eccellenza: “Quando vidi la scena in cui estraevano il cuore chiesi a mia madre di andare fuori per giocare ai videogames”.

Olivia Wilde ha a puntato il dito contro Blockbuster, reo di aver posto la videocassetta di Kids nel posto sbagliato. Il film, che narra la storia di un gruppo di adolescenti, ha scioccato l’attrice con il suo linguaggio sporco, il sesso, la violenze e la droga.

Non poteva mancare il commento del nuovo Re della parodia: Edgar Wright. Il regista de L’ alba dei morti dementi ha indicato Apaches come film colpevole di averlo privato di una parte dell’innocenza. Apaches è un cortometraggio che racconta la pericolosa vita dei ragazzi che vivono in fattoria e che fu spesso proiettato nelle scuole d’Inghilterra.

Ma le risposte sono state davvero tantissime, volti noti dello star system americano e persone comuni hanno inondato Twitter con i propri traumi filmici. A farla da padrone sono stati: Il silenzio degli Innocenti, Il giudice Doom in Chi ha incastrato Roger Rabbit, Poltergeist, Nightmare on Elm Street e naturalmente L’Esorcista. Ma anche film apparentemente innocui come Pinocchio, Bambi, La storia infinita. Insomma, la paura si adatta alla nostra personalità e i traumi sono come colori su una tavolozza, ad ognuno il suo.

E per voi? Quali sono i film che hanno traumatizzato la vostra infanzia? Scrivetelo nei commenti su LaScimmiaPensa.com!

Se hai apprezzato Film Traumatizzanti: il sondaggio, potrebbe interessarti anche: