Kobe Bryant: Gli Oscar renderanno omaggio al Black Mamba

La figura di Kobe Bryant, tragicamente scomparso lo scorso 26 gennaio, verrà omaggiata durante la prossima notte degli Oscar.

dear-basketball, kobe bryant

La cerimonia degli Oscar è oramai alle porte. La notte del 9 febbraio avremo i nomi di tutti i vincitori delle ambite statuine (vedi la lista completa della nomination QUI). Insieme ai momenti di giubilo dati dal successo avremo anche un momento di commozione. Difatti gli Academy Awards dedicheranno un omaggio a Kobe Bryant, autentica leggenda della NBA, tragicamente scomparso lo scorso 26 gennaio a causa di un terribile incidente in elicottero.

Non è stato ancora reso noto di  che tipo di commemorazione si tratterà e c’è la possibilità che tutto rimanga un segreto fino all’ultimo momento. Questo non sarà assolutamente un gesto fuori luogo visto che, il 5 volte campione NBA, oltre a svariati riconoscimenti in ambito sportivo è riuscito anche nell’impresa di aggiudicarsi un premio Oscar.

Difatti nel 2018 il suo Dear Basketball è stato premiato come miglior cortometraggio animato, portando il nome di Kobe Bryant anche nell’Olimpo del cinema. Tuttavia gli Oscar 2020 non saranno la prima cerimonia cinematografica che renderà omaggio alla memoria dell’ex numero 24 dei Los Angeles Lakers.

Difatti gli ultimi Grammy si sono aperti col discorso della presentatrice Alicia Keys che ha voluto ricordare come l’evento si stesse svolgendo proprio a “casa” di Kobe, lo Staples Center di Los Angeles, tempio della squadra gialloviola e di come mai si sarebbe aspettata di dover aprire un evento così gioioso in modo cosi triste.

Questo omaggio ai prossimi Oscar, sarà solo un ulteriore prova a testimonianza dell’immensa eredità che Kobe Bryant ci ha lasciato. Una perdita enorme, incolmabile.

Leggi anche:

Continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com