Kobe Bryant, l’omaggio in Star Wars che non avete mai notato [FOTO]

Nella serie animata Star Wars Clone Wars appare un droide giallo e viola di nome K2-B4. Questo è un omaggio a Kobe Bryant, tragicamente scomparso.

Kobe Bryant, Star Wars
Credits: Wikimedia/ AceOfSpades123

Kobe Bryant, il leggendario giocatore NBA scomparso all’improvviso a causa di un terribile incidente in elicottero, era uno degli sportivi più amati al mondo. Questo si può notare non solo dall’incredibile affetto che tutto il mondo, sportivo e non, gli sta mostrando in queste ore, ma anche da tutti quegli omaggi e Easter Egg vari che sono a lui dedicati in molti prodotti televisivi e cinematografici. Uno di questi rientra nella saga di Star Wars, dove esiste addirittura un personaggio a lui dedicato.

Esso si trova nella serie Clone Wars, il prodotto animato creato da George Lucas e andato in onda dal 2008 al 2014. In alcune puntate appare un droide di colore giallo viola, chiamato K2-B4. Il nome è un chiaro riferimento al Black Mamba, visto che la K e la B erano le sue iniziali mentre il 2 e il 4 formano il suo numero di maglia, divenuto oramai un icona nel basket mondiale, al pari di quello che fu il numero 23 di Micheal Jordan. Inoltre la tinta del droide richiama quelli che sono i colori sociali dei Los Angeles Lakers, squadra nella quale Kobe Bryant ha militato per 20 anni, vincendo ben 5 titoli NBA e divenendo una vera leggenda del basket.

Kobe Bryant, Star Wars
Credits: Twitter

Questo è solo uno dei tanti esempi che potremmo citare per spiegare l’incredibile importanza che Kobe Bryant ha avuto per il mondo, anche al di fuori dello sport. Il Black Mamba è stato anche in grado di vincere un Oscar nel 2018 per il cortometraggio animato Dear basketball, che, ironia della sorte, al suo interno aveva musiche scritte dal John Williams, storico compositore della colonna sonora di Star Wars.

Leggi anche:

Continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com per altre news ed approfondimenti!