Birds of Prey: i villain potrebbero essere gay, parola di Ewan McGregor

Durante un'intervista a Variety, Ewan McGregor e Chris Messina che interpretano i villain in Birds of Prey, hanno parlato del rapporto tra i loro personaggi

Birds-of-Prey flop box office

Birds of Prey, il film che narrerà le avventure di Harley Quinn, interpretata da Margot Robbie, uscirà in Italia il prossimo 6 febbraio. In questi giorni ci sono state le prime mostre di presentazione del lavoro in America.

In una di queste, a Hollywood, gli attori che interpretano i due antagonisti del film, Ewan McGregor e Chris Messina, hanno parlato a Variety della relazione, probabilmente omosessuale, che intercorre tra i loro personaggi, rispettivamente Roman Sionis e Victor Zsasz.

Seppur cercando di mantenere un certo riserbo sulla questione, i due hanno stuzzicato i fan non chiudendo la porta a tale ipotesi. Ecco come ha risposto McGregor alla domanda diretta del giornalista:

“È piuttosto complicato, hanno una relazione che si fonda su un un bisogno e un desiderio reciproco.”

Dal canto suo Messina ha preferito concentrarsi su un altro aspetto della personalità dei personaggi, parlando di “amore per l’anarchia”, chiudendo la dichiarazione con un appassionato bacio sulla guancia del collega.

Parlando invece del film in sé, i due si sono detti assolutamente entusiasti del lavoro finale, oltre a dare la loro opinione sulla classificazione del film, che rientrerà nella categoria R Rated, esattamente come Joker

“È stato incredibilmente difficile da girare – ha detto McGregor -Ogni ripresa è stata come una nuova esperienza. Un po’ mi dispiace che sarà considerato un R Rated.”

Messina si è dimostrato di tutt’altro avviso sulla questione:

“Non  credo si possa fare un film Harley e non farlo classificare R”

Il rapporto tra Sionis e Zsasz rimane quindi ancora un mistero, mentre l’omosessualità di Renee Montoya, agente della polizia di Perez, è già stata confermata (vi abbiamo mostrato il trailer QUI). Riuscirà il film diretto da Cathy Yan e scritto da Christina Hodson a riportare in auge il personaggio di Harley Quinn, dopo il fallimentare Suicide Squad? Non ci resta che aspettare e vedere come sarà Birds of Prey!

Leggi anche: 

Continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com