Radiohead: la band pubblicherà materiale nuovo “Nei prossimi due anni”

Radiohead
Condividi l'articolo

Riusciremo a sentire materiale inedito dei Radiohead entro il 2025? Ecco che cosa sappiamo

Parla Phil Selway, il batterista dei Radiohead: stando a lui sembra che il quintetto si potrà riunire e potrà finalmente tornare sulle scene nell’arco dei prossimi due anni. Il che può voler dire tutto e niente: il gruppo potrebbe sfornare materiale nuovo già nel 2023, oppure dovremo aspettare il 2025 per sentire qualcosa.

Questo porrebbe a distanza di quasi un decennio dall’ultimo lavoro ufficiale della band, A Moon Shaped Pool, del 2016. Certo, nel frattempo tutti i componenti sono stati molto impegnati con altri progetti e lo stesso Selway ha del resto appena pubblicato il suo ultimo album da solista.

E il batterista spiega: “Parliamo sempre di [fare] cose, ma in termini di un vero tipo di progetto collettivo oltre alla roba di Kid A e Amnesiac che abbiamo fatto [le reissue] quando questo succederà si trova più in là nel futuro. Ne stiamo parlando, ma al momento ciascuno sta facendo le sue proprie cose”.

LEGGI ANCHE:  Twitter: Jack Dorsey commenta l'acquisizione di Elon Musk citando i Radiohead [FOTO]

“Quando è arrivata la pandemia pianificavamo sempre di prendere una deriva dai Radiohead in quel momento, sì da poter andare avanti con altre cose. Ma questo ha comportato solo che gli altri progetti sono un po’ cresciuti, così ci stiamo prendendo il tempo per permettere a tutti quei progetti di andare dove hanno bisogno. Ma sì, ci riuniremo presto e nel prossimo paio di anni ci sarà qualcosa, di qualche tipo”.

Fonte: NME

Continuate a seguirci su LaScimmiaSente