Madonna: cancellato il biopic con Julia Garner

Madonna
Condividi l'articolo

Sembrava promettere bene il biopic su Madonna diretto da lei stessa e con Julia Garner come protagonista. Ma la notizia è che non si farà

Madonna aveva dichiarato: “C’è un sacco di gente che vuole fare film su di me. Più che altro uomini misogini. Quindi metto il piede sulla porta e dico ‘Nessuno racconterà la mia storia tranne me’. Ho avuto una vita straordinaria, devo fare un film straordinario“. Tutto bellissimo; peccato che il film in questione, almeno nel prossimo futuro, non si farà.

Madonna aveva reclutato Julia Garner, la famosa e talentuosa attrice che ha interpretato il personaggio di Ruth Langmore in Ozark ed è diventata celebre anche con la serie Inventing Anna, per interpretare sé stessa in un biopic da lei diretto. E c’è da dire che le premesse erano buone.

La Garner sarebbe infatti stata perfetta per il ruolo, almeno sulla carta; e probabilmente una parte come questa le avrebbe consentito di conquistarsi un posto nel cinema come attrice di primo piano. Ma il destino, o meglio la stessa Madonna, ha voluto diversamente. Perché? Semplicemente perché, pare, la cantante è troppo impegnata con il suo attuale tour.

LEGGI ANCHE:  Madonna censurata da IG: "Si può far vedere tutto tranne un capezzolo"

Cosa pregevole certo, considerando che l’artista ha 64 anni ed è sulla scena ormai da più 40. Ma i fan saranno certo scontenti di non poter vedere questo biopic in mezzo a tanti altri, diciamolo, mediocri che si continuano a produrre sulle più grandi stelle della musica del passato. Comunque, la cantante rimane decisa: più poi che prima, ma il film in qualche modo si farà.

Fonte: NME

Continuate a seguirci su LaScimmiaSente