Knock at the Cabin: il trailer del nuovo film di Shyamalan

Il progetto, prodotto da Blinding Edge Pictures, Universal Pictures e Whisbone Entertainment Inc., è ispirato al romanzo La casa alla fine del mondo di Paul G. Tremblay.

Knock at the Cabin
Credits: YouTube/Universal Pictures
Condividi l'articolo

Knock at the Cabin è un lungometraggio horror apocalittico decisamente interessante: rappresenta, infatti, il ritorno del celebre M. Night Shyamalan (vero nome Manoj Nelliyattu Shyamalan), cineasta indiano naturalizzato statunitense che ha consegnato al pubblico Il sesto senso (1999), The Visit (2015), Glass (2019) e il recente Old (2021) che ha diviso spettatori e critica. In particolare, questo inedito progetto è ispirato al libro La casa alla fine del mondo di Paul G. Tremblay, edito in Italia, quest’anno, da Mondadori.

Knock at the Cabin, per quanto sia un horror come molti altri progetti di Shyamalan, sembra differenziarsi dal solito: è la storia di Wen che insieme ai suoi genitori, Eric ed Andrew, che mentre sono in vacanza nel New Hampshire, si ritrovano in una casetta sul lago. Disgraziatamente, però, subiscono un’invasione domestica da parte di alcuni sconosciuti. Da poco, direttamente sul canale YouTube ufficiale di Universal Pictures, è stato lanciato il trailer della pellicola.

LEGGI ANCHE:  Dave Bautista: "Non sono solo il tizio a torso nudo che dice ca**ate"

Il filmato in questione di Knock at the Cabin è molto interessante perché ci mostra quanto è sottile la linea tra felicità ed orrore, con la famiglia protagonista che passa rapidamente dalla gioia alla paura, quando un gruppo di 4 persone, capeggiato da Leonard (uno spaventoso Dave Bautista) decide di irrompere nella dimora a suon di colpi violenti sulla porta. Non osiamo pensare cosa accadrà alla piccola Wen che si trova in balia, insieme ai suoi genitori, di sconosciuti terribili ed inquietanti.

Vi ricordiamo che Knock at the Cabin arriverà nelle sale a febbraio 2023 grazie ad Universal Pictures. Il titolo, prodotto dalla stessa company in compagnia di Whisbone Entertainment Inc. e Blinding Edge Pictures, con un cast composto da Jonathan Groff nella parte di Andrew, Ben Aldridge nella parte di Eric, Nikki Amuka-Bird che interpreta Adriane, Rupert Grint che presta il volto a Redmond e molti altri ancora. Non vediamo l’ora di scoprire quando arriverà la realizzazione nei cinema italiani.

LEGGI ANCHE:  Dave Bautista spiega la differenza tra lui e The Rock come attori