Chris Evans invita ad adottare cani adulti: “Vengono trascurati” [VIDEO]

Chris Evans ha rilasciato un'intervista con BuzzFeed nella quale è stato distratto costantemente da un gruppo di teneri cuccioli

Chris Evans, Chris evans nudo
Condividi l'articolo

Chris Evans è notoriamente un grande amante dei cani. Sono decine le foto postate sui social insieme al suo amatissimo Dodger col quale condivide gran parte della vita. Per questo motivo BuzzFeed Celeb ha deciso di realizzare un’intervista molto particolare per parlare del nuovo progetto del volto di Capitan America, il film di animazione Lightyear. Evans ha dovuto infatti rispondere a diverse domande costantemente distratto da meravigliosi cuccioli che gli hanno fatto perdere spesso la concetrazione, come lui stesso spiega su Twitter.

Sinceramente sono preoccupato di non aver risposto a NESSUNA domanda. Ricordo solo di essermi scusato molto per non aver prestato attenzione.

Tuttavia Chris Evans è riuscito a lanciare un importante messaggio anche in questa situazione di grande distrazione. L’attore ha infatti invitato tutti ad adottare i cani adulti dai canili.

LEGGI ANCHE:  Chris Evans: "Non uscirei mai con qualcuno che non ama i cani"

Ho sempre pensato che quando avessi adottato un cane, o salvato un cane, sarebbe stato un cucciolo. Dodger era già adulto. Non era la storia che avevo in mente, ma alla fine è stata la decisione migliore della mia vita. Penso solo che molti cani adulti e cani più anziani vengano trascurati, ed è un peccato

L’attore ha recentemente rilasciato a Reuters un’intervista decisamente più seria nella quale ha parlato del problema relativo al ban che Lightyear sta ottenendo in diversi paesi del mondo a causa della presenza nel film di un bacio omosessuale.

La verità è che quelle persone sono degli idioti – aveva detto. Ogni volta siamo messi di fronte a dei progressi sociali, e la storia americana, la storia umana, è fatta di costanti risvegli sociali, di crescita, ed è ciò che ci rende migliori. Ci saranno sempre persone che hanno paura e sono inconsapevoli e cercano di aggrapparsi a ciò che c’era prima. Ma quelle persone muoiono come dinosauri. Penso che l’obiettivo sia quello di non dar loro importanza, andare avanti e abbracciare la crescita che ci rende umani.

L’intervista più bella di sempre!

LEGGI ANCHE:  Chris Evans dice addio a Capitan America: "È stato un bel viaggio"
Avatar di Matteo Furina
In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.