Mindhunter 3, il regista Asif Kapadia: “Potrebbe succedere”

Il regista di Mindhunter Asif Kapadia ha acceso, su Twitter, le speranze dei fan di vedere una terza stagione dell'amatissimo show

Mindhunter
Condividi l'articolo

Sono passati oramai 2 anni da quando su Netflix arrivò l’ultimo episodio della seconda stagione di Mindunter, apprezzatissimo show prodotto da David Fincher e basato sul libro Mindhunter: La storia vera del primo cacciatore di serial killer americano. Tuttavia da quel momento in poi la produzione si era arenata lasciando ben poche possibilità ai fan. Tuttavia nelle ultime ore il regista della serie Asif Kapadia ha riacceso le speranze dei fan con un emblematico messaggio.

Il pubblico di tutto il mondo deve fare sapere a Netflix che c’è un reale interesse per la Stagione 3 di Mindhunter – si legge. Se fate abbastanza rumore, potrebbe davvero succedere.

Circa un anno fa lo stesso Fincher aveva gelato il mondo spiegando come per il momento non ci fossero i presupposti per la produzione di una terza stagione.

LEGGI ANCHE:  Mindhunter 3, il regista svela la trama che potrebbe avere la terza stagione

All’inizio della seconda stagione ho finito per guardare a ciò che era scritto e ho deciso che non mi piaceva niente, quindi l’abbiamo buttato e ricominciato – aveva spiegato il regista in un’intervista inerente a Mank. È una settimana lavorativa di 90 ore. Assorbe tutto nella tua vita. Quando ho finito, ero piuttosto esausto, e ho detto: “Non so se ho abbastanza forze in me in questo momento per la terza stagione.

Netflix non ha discusso – spiega il regista. Onestamente non credo che riuseremo a fare una stagione per meno di quanto abbiamo preso per la seconda. A un certo punto devi anche essere realistico. La spesa deve avere un ritorno. Apparentemente, il calcolo non gioca a favore di Mindhunter, sebbene Netflix sia disposto a tenere un piccolo spiraglio ancora aperto.

In quel caso Fincher aveva spiegato che se ne sarebbe potuto parlare da lì a 5 anni. Che le cose siano realmente cambiate da quel momento in poi? Non ci resta che attendere per scoprirlo.

LEGGI ANCHE:  Mindhunter: David Fincher svela il plot della seconda stagione
Avatar di Matteo Furina
In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.