20 e più Libri da leggere a San Valentino [LISTA]

Una lunga lista di titoli - divisi per genere - che possono aiutarti ad affrontare la festa degli innamorati

libri da leggere a San Valentino
Tom Hanks legge Orgoglio e Pregiudizio in una scena di C'è Posta per Te
Condividi l'articolo

Libri da leggere a San Valentino? È noto che la festa degli innamorati non sia la festività più amata di sempre. E quale migliore modo di sfuggire alla pioggia di cuori e dichiarazioni se non tuffandosi tra le pagine di un bel libro?

Al contrario, se siete amanti di San Valentino, se non vedete l’ora di festeggiare con la vostra metà, ma siete ancora alla ricerca di un buon regalo da incartare, questa lista di libri da leggere a San Valentino potrebbe aiutarvi. Come sempre, quando si ha a che fare con i libri, la premessa necessaria è che non si può parlare di ogni libro in uscita, o di ogni titolo che abbia già raggiunto il mercato. Si è fatta dunque una selezione che abbracciasse quanto più possibile i vari generi del mercato.

Le nuove uscite

La saga di Bridgerton

Che piaccia o meno, la serie Bridgerton su Netflix è stata un vero e proprio fenomeno, risultando tra i prodotti più visti di sempre. A dispetto degli errori che sono stati messi in scena, Bridgerton ha avuto così tanto successo che i libri da cui la serie è tratta sono stati ristampati con nuove vesti.

Perciò se avete amato Bridgerton e volete conoscere la storia immaginata dall’autrice Julia Quinn questo è il momento adatto per farlo. La saga letteraria inizia con il libro Il duca e io, che segue l’innamoramento tra Daphne Bridgerton e il duca Simon Bassett. I libri successivi, invece, sono tutti incentrarti sugli altri fratelli di Daphne, seguendo l’ordine alfabetico. Se volete buttarvi, potrete procedere all’acquisto direttamente qui!

Si parte dunque con il Visconte che mi amava, incentrato su Anthony Bridgerton e poi si passa man mano agli altri fratelli: Benedict, Colin, Francesca e così via. E, come si suol dire, il libro è (quasi) sempre migliore della serie.

Bridgerton

La città di vapore

Tra le tante persone che ci hanno lasciato nel 2020, un vuoto incolmabile è quello lasciato dallo scrittore Carlos Ruiz Zafon, che in passato ci aveva dato quel grande capolavoro che è stato L’ombra del vento, primo capitolo dedicato alla tetralogia dei Libri Dimenticati.

Ora, con Mondadori, esce postumo La Città di Vapore , una raccolta di racconti in cui si racconta di scrittori maledetti e città ammantate da un fitto velo di mistero. In questo libro è possibile ritrovare la Barcellona tanto amata dallo scrittore, ma anche i suoi personaggi spezzati o pieni di inaspettata meraviglia. Potete trovarlo qui!

Il silenzio

Torna in libreria uno degli autori più amati e una delle voci più potenti della letteratura contemporanea: Don DeLillo.

Il suo ultimo romanzo, Il silenzio, prende il via in un mondo post-covid. L’anno è il 2022 e la coppia di protagonisti si trova su un aereo, per tornare a casa dalla prima vera vacanza dopo l’esplosione della pandemia con cui stiamo ancora facendo i conti.

Tuttavia, di punto in bianco, arriva il silenzio della tecnologia. Ogni schermo, tablet o PC muore. La rete smette di funzionare. Il buio colpisce ogni cosa e l’aereo stesso è costretto a un atterraggio di fortuna. Che cosa sta accadendo nel mondo?

Se volete immergervi nell’opera, potrete acquistarla direttamente qui!

Il ballo delle pazze

Tra le nuove uscite che possono felicemente rientrare nella lista dei libri da leggere a San Valentino senza dubbio un posto di riguardo lo deve avere Il Ballo delle Pazze di Victoria Mas.

Edito per l’Italia da Edizioni E/O, il testo verrà trasformato in un film che vedrà il debutto alla regia di Mélanie Laurent.

Il libro racconta dell’ospedale psichiatrico parigino della Salpêtrière, dove vengono accolte le donne definite “isteriche” che sono sottoposte alle cure anticonvenzionali del dottor Charcot, uno dei maestri di Freud.

A sconvolgere la loro vita ci penserà l’organizzazione di uno “sperimentale” ballo, dove gli esponenti della Parigi bene potranno vedere da vicino queste donne che molto spesso non sono ne pazze ne malate, ma solo anticonformiste o vittime di crudeltà. Per l’acquisto, come sempre, ecco le coordinate!

A San Valentino con le saghe fantasy

L’orso e l’usignolo

L’orso e l’usignolo è il primo capitolo di una trilogia fantasia edita da Fanucci che prosegue con La ragazza nella Torre e L’inverno della strega.

Scritto da Katherine Arden, questa saga fantasy è ambientata in una Russia ancora piena di credente e superstizioni, dove il nuovo mondo rischia di mettere a soqquadro il naturale equilibrio delle forze magiche che si nascondono sotto il velo della realtà.

LEGGI ANCHE:  Dalla carta stampata alla celluloide: quando l'adattamento non piace all'autore originale

Sarà compito della giovane e ribelle Vasja cercare di riportare ordine nel caos: e per farlo sarà aiutato da Morotzko, lo spirito dell’inverno. Troverete L’orso e l’usignolo qui!

La saga della Folgoluce

Se c’è un nome che non può mancare tra i “nuovi classici” del genere fantasy è quello di Brandon Sanderson che con la qualità altissima del suo stile e l’originalità che c’è in ogni libro da lui pubblicato si è ritagliato un posto nell’Olimpo degli scrittori fantasy.

La saga della folgoluce è, al momento, composta da quattro volumi: si inizia con La via dei Re, pubblicato da Fanucci e si arriva a Il Ritmo della Guerra, che invece è pubblicato da Oscar Vault.

Con Le cronache della Folgoluce Brandon Sanderson torna all’epic fantasy e racconta di un mondo sopravvissuto a quella che viene definita l’Ultima Desolazione, con sbalzi naturali che portano a incredibili tempeste. In questo mondo che sembra quasi alla deriva, il futuro sarà deciso da quattro personaggi. Per acquistare il libro, potete procedere direttamente qui!

La Trilogia del Tearling

Tra i fantasy e/o distopici più sottovalutati di sempre c’è senza dubbio la trilogia del Tearling. L’opera, scritta da Erika Johansen è composta da tre volumi e inizia con The Queen of the Tearling.

La storia ruota intorno alla giovane Kelsey che, di punto in bianco, si trova alla guida – come sovrana – di un regno pieno di corruzione e miserie. Sarà suo compito cercare di rimettere in ordine le cose e, soprattutto, di fronteggiare un avversario sempre più pericoloso.

Miscelando il genere del fantasy con quello distopico, la Johansen ha scritto una trilogia davvero molto interessante e intelligente, piena di intrighi e personaggi ben caratterizzati, che può essere un ottimo esempio dei libri da leggere a San Valentino. Se non volete perdervelo, ordinatelo subito qui!

Tenebre e Ossa e il Grishaverse

Tenebre e Ossa è il primo volume che la scrittrice Leigh Bardugo ha dedicato a quello che ormai è noto per essere il Grishaverse. Un mondo fantasy dove esistono i Grisha, una sorta di “stregoni” che si differenziano per la materia su cui riescono a intervenire.

Nella prima trilogia – che inizia proprio con Tenebre e Ossa – facciamo la conoscenza di Alina, che ben presto scoprirà di non essere una ragazza come tutte le altre. Il suo potere la porterà ad attirare l’attenzione dell’Oscuro e ad essere una pedina importante nella lotta contro la Faglia, un’oscurità che ammanta ogni cosa.

Da questa saga è stata tratta una serie che debutterà ad aprile su Netflix e che vedrà Ben Barnes indossare i panni del villain. Se volete arrivare preparati, potrete acquistare libro direttamente qui!

Libri da leggere a San Valentino: i classici

Il grande gatsby

Se c’è un libro che è riuscito a raccontare in maniera perfetta la disillusione dell’essere innamorato e le trappole che l’amore porta con sé è Il Grande Gatsby.

La storia, per i pochi che non la conoscessero ancora, ruota intorno alla figura di Jay Gatsby, un misterioso miliardario che non ha altro scopo nella vita se non quello di conquistare il cuore della bella e vanesia Daisy Buchanan, il grande amore della sua vita.

Dal libro di Fitgerald sono stati tratti due film, l’ultimo dei quali vede la regia di Baz Luhrman e Jay Gatsby interpretato da Leonardo DiCaprio in una delle sue migliori interpretazioni di sempre. Per immergervi nel mondo tratteggiato da Francis Scott Fitzgerald, potete acquistare il libro direttamente qui!

La valle dell’eden

Un altro grande classico della letteratura americana è La Valle dell’Eden, uno dei (tanti) capolavori di John Steinbeck.

Il romanzo è ambientato nella terrosa California di inizio secolo, quando ogni pezzo di terra era la possibilità per costruirsi un futuro e diventare qualcuno. In quella che sembra essere quasi una rilettura della Bibbia, Steinbeck riscrive il mito di Caino e Abele e, soprattutto, riflette sul Male, sul fatto che esso possa essere una componente presente alla nascita.

Una saga familiare che è anche una storia d’amore tragica e il teatro in cui si mettono in scena le tragedie dell’essere umano e il modo differente di rapportarsi ad esse. Per acquistare il libro, come sempre, vi rimandiamo qui!

Cime Tempestose

Tra i libri da leggere a San Valentino è impossibile non citare uno dei classici più rappresentativi di quell’amore che non lascia vie di fuga e che divora qualsiasi cosa che incontri sul suo destino: Cime Tempestose.

Ambientato nella selvaggia brughiera inglese, Cime Tempestose racconta la storia d’amore tragica tra la viziata Catherine e il vendicativo Heathcliff. Un amore iniziato in tenera età ma preda di così tanti sbagli e capricci da riversarsi anche sulle persone vicine ai protagonisti come un vero e proprio veleno. Un classico senza tempo che potrete aggiungere alla vostra libreria direttamente da qui!

Orgoglio e Pregiudizio

Un altro grande classico che di certo non può mancare nella lista dei libri da leggere a San Valentino è il libro di Jane Austen che racconta l’innamoramento tra l’orgoglio Mr. Darcy ed Elizabeth Bennett, così piena di pregiudizi.

LEGGI ANCHE:  Le serie tv in arrivo tratte dai libri

Orgoglio e pregiudizio è un romanzo che non ha bisogno di presentazioni: è uno dei libri più famosi di sempre e a dispetto della critica satirica che la Austen ha messo nel suo romanzo, Orgoglio e Pregiudizio è diventato anche il metro di giudizio per tutti quei romanzi che si definiscono hater to lover e che dunque raccontano una storia d’amore in cui i protagonisti iniziano il loro percorso odiandosi. Un altro grande classico che potete trovare qui!

Romanzi storici

La canzone di Achille

La canzone di Achille è uno dei romanzi più belli degli ultimi anni, scritto dalla penna elegante di Madeline Miller ed edito da Sonzogno Editori.

Recuperando la tradizione dei poemi epici e dell’arte di Omero, la Miller scrive un libro poetico e struggente che racconta l’amicizia e l’amore tra Achille e Patroclo. Si tratta, dunque, di un romanzo storico a tematiche lgbt+ che racconta la guerra di Troia dal punto di vista di Patroclo, quel personaggio la cui morte decise il destino della città di Priamo. Un libro da riscoprire e che potete acquistare qui!

Fu sera e fu mattina

Fu sera e fu mattina è il romanzo con cui Ken Follett torna nel mondo dei Pilastri della Terra. Stavolta, però, non si tratta di un nuovo sequel ambientato intorno alla cattedrale. Stavolta lo scrittore ci porta nel passato, all’inizio di quei secoli bui, prima dell’anno mille, quando i vichinghi razziavano le coste confinanti ai loro villaggi.

Nonostante la mole del libro, Fu sera e fu mattina è una lettura da divorare, che mantiene il lettore con il naso affondato tra le pagine con la curiosità famelica di scoprire cosa accadrà a uno sventurato costruttore di barche che ha perso tutto durante una razzia.

Lo scudo di Talos

Lo scudo di Talos è uno dei romanzi più famosi scritti dalla penna di Valerio Massimo Manfredi, che in queste ore si trova in condizioni gravi dopo essere stato rinvenuto privo di sensi nel suo appartamento.

La storia inizia nell’orgogliosa Sparta, dove i figli infermi vengono lasciati alla morte, perché ritenuti incapaci di servire la città di Sparta e diventare prodi spartani, come ad esempio si è visto nel film 300.

È questo che accade a Talos: deforme, viene abbandonato alla morte. La sua salvezza arriva da un vecchio pastore che, impietosito, decide di prendersi cura di lui e addestrarlo finché Talos non diventa un ottimo arciere. Ma all’orizzonte c’è la verità delle sue origini ad aspettarlo…

Per recuperare questa piccola perla, potrete procedere all’acquisto direttamente qui!

San Valentino: letteratura rosa

Trent’anni e li dimostro

Nel panorama del romance, un nome molto in voga è quello di Amabile Giusti che con titoli come Tentare di Non Amarti e C’è qualcosa nei tuoi occhi si è ritagliata un posto privilegiato nella letteratura romantica. Tra i libri da leggere a San Valentino, però, vi consigliamo Trent’anni e li dimostro.

La storia è quella di Carlotta, una ragazza “comune” e piena di simpatia che convive con Luca, un amico estremamente affascinante, che cambia ragazza con la stessa facilità con cui Carlotta cambia elastico per capelli. Inutile dire che le cose, tra i due, andranno in una direzione che non prevede solo l’amicizia.

Luna di miele? No grazie

Tra le nuove uscite della letteratura rosa c’è Luna di Miele? No, Grazie di Cristina Lauren, edito da Leggereditore.

Si tratta di un altro esempio di letteratura hater-to-lover. I due protagonisti, infatti, si odiano e sono costretti a frequentarsi solo perché il fratello di lui e la sorella di lei stanno per sposarsi.

Tuttavia il giorno delle nozze cambia le carte in regola: i due sposi, così come gran parte degli invitati, finiscono a letto, schiacciati da una terribile intossicazione alimentare. I due protagonisti, allora, avendo lo stesso cognome degli sposi, partiranno per la luna di miele alle Hawaii per non mandare perso quel viaggio da sogno.

Costretti a fingere di essere marito e moglie e a condividere la stessa suite nuziale, i due cominceranno a capire che, forse, dopotutto, non si odiano poi così tanto.

Rosso, bianco e sangue blu

Altro romanzo a tematiche lgbt+, Rosso, bianco e sangue blu è appena uscito in libreria con Hope Edizioni, dopo aver avuto un enorme successo all’estero.

La storia è quella d’amore che si instaura tra il figlio del primo presidente donna degli Stati Uniti d’America, e il nipote della Regina d’Inghilterra.

Due ragazzi che devono stare attenti a ogni passo che fanno, a ogni gesto che decidono di compiere: sia per paura, sia perché potrebbero essere sempre immortalati dalla stampa, che non vede l’ora di creare uno scoop sugli eredi più famosi al mondo.

Guida Astrologica per cuori infranti

L’ultimo titolo di cui parliamo in questa lunga lista di libri da leggere a San Valentino è Guida Astrologica per Cuori Infranti di Silvia Zucca. È inoltre di queste ore la notizia che il libro diventerà una serie TV per Netflix.

La storia è quella di Alice Bassi che deve barcamenarsi tra le nozze del suo ex fidanzato e il rapporto tutt’altro che roseo con Davide Nardi, il “tagliatore di teste” assunto dalla piccola emittente televisiva in cui Alice lavora. Per fortuna, in questa serie di alti e bassi, Alice può fare affidamento sulla sua amicizia con Tio che le dice il segreto per avere successo nella vita: seguire l’astrologia.