Guardiani Della Galassia, Star-Lord è ora Bisessuale nei Fumetti [FOTO]

Star-Lord, durante l'ultimo numero dei fumetti dedicati a I Guardiani Della Galassia è risultato essere bisessuale. Ecco i dettagli

guardiani della galassia, star-lord, chris pratt
©Marvel 2014
Condividi l'articolo

Nell’ultimo numeri dei fumetti dedicati ai Guardiani della Galassia, è arrivato una rivelazione per quanto riguarda la sessualità di uno dei protagonisti. Star-Lord infatti, aka Peter Quill, interpretato da Chris Patt nell’MCU, è infatti risultato bisessuale dopo una tavola scritta da Al Ewing.

https://www.instagram.com/p/CIn1OuYAPF2/

Nella scena in questione troviamo nostro protagonista entrare bloccato su un pianeta chiamato Morinus dove incontra due umanoidi, Aradia e Mors. Con loro Star-Lord entra nell'”Ottava Casa”, che è la Casa della Morte e della Rinascita, iniziando una relazione con entrambi.

Ci viene mostrato il trio amoreggiare durante un viaggio insieme, durante il quale si affronta un discorso riguarda la rinascita.

È ora di accettare la verità, Aradia. Morinus è casa mia – dice Quill. Voi siete la mia casa. Grazie per avermi accettato, ragazzi

Congratulazioni, Peter Quill – dice Mors. Il tu-che-eri è finito. Sei un neonato. Pronto a imparare i nostri modi.

Se questa nuova rivelazione sulla sessualità di Star-Lord verrà ripresa anche nel prossimo capitolo de I Guardiani della Galassia, per ora ci è impossibile saperlo. Non sarebbe infatti la prima volta che un personaggio Marvel risulti appartenere alla comunità LGBTQ nei fumetti ma non avere poi un corrispettivo nella rappresentazione cinematografica. Staremo a vedere.

LEGGI ANCHE:  Guardiani della Galassia Vol. 2: Spot in Italiano + prime foto ufficiali direttamente dal Super Bowl

Vi ricordiamo che il prossimo capitolo dedicato a Star-Lord e soci, diretto nuovamente da James Gunn, dovrebbe arrivare nei cinema non prima di ottobre 2022. Tuttavia la priorità per il cineasta americano è quella, prima di mettere la mani sul prossimo film Marvel, di terminare prima i lavori su Suicide Squad (qui il trailer). Dunque anche questa data, sebbene molto lontana, è ancora tutt’altro che definitiva.

Continuate a seguirci su LaScimmiaPensa.com per altre news e approfondimenti sul mondo del cinema e delle serie tv!