Rick & Morty, il creatore vuole un crossover con Bojack Horseman

Un'idea che già fa sognare i fan delle due acclamate serie animate.

rick & morty bojack Horseman crossover

Una giornata di rivelazioni, in quel del Comic Con nella sua edizione speciale. Nel panel dedicato a Rick & Morty, acclamata serie animata su Netflix, il co-creatore Dan Harmon ha parlato di un possibile crossover con Bojack Horseman. E i fan sono già in visibilio.

Dopo un primo sguardo, o first look per usare un anglicismo, sulla quinta stagione di Rick & Morty, Harmon ha parlato anche Bojack Horseman, affermando che è la serie con la quale vorrebbe fare un crossover più di chiunque altra. Due serie che, di fatto, hanno ridefinito l’intrattenimento animato per adulti.

Difficile ma non impossibile. Visto anche e soprattutto l’anticipata chiusura di Bojack Horseman nonostante, parola dei produttori tra cui Aaron Paul, si sarebbe potuto continuare ancora a lungo. Che sia quindi un monito per far riprendere lo show? Non è certo da escludere.

Parallelamente, le differenze evidenti tra Rick & Morty e l’acclamato show con animali antropomorfi in quel di Hollywoo (rigorosamente senza la lettera D), incuriosisce non poco. Anche per capire fino a che punto ci si potrà spingere. E soprattutto come si potrebbe unire una serie schizofrenica e delirante ad una quasi esistenzialista. Due tipi di comicità differente che potrebbero creare un interessante gioco di antitesi.

La palla ora passa quindi a Netflix che, come sperano in molti, potrebbe anche accettare questa proposta più o meno esplicita. Cosa non facile, dal momento che prima di ogni altra cosa, sarà necessario ricostruire i rapporti evidentemente incrinati tra i produttori di Bojack. Che definire insoddisfatti della chiusura è dire poco. Tuttavia, si potrebbe anche ben supporre una classica invasione di Rick & Morty nell’universo di Bojack. Nella miglior tradizione della serie firmata Adult Swim.

Continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com per altre news ed approfondimenti!