Il “vero” BoJack Horseman è apparso su Google Maps [VIDEO]

Bojack Horseman

Dalla ricerca degli alieni alla prova dell’esistenza di BoJack Horseman. Questo grazie a Google Maps che in un tweet ha scovato un uomo con una maschera di cavallo beatamente seduto sul ciglio della strada a mangiarsi una banana. Il che li ha lasciati letteralmente senza parole. L’ennesima stranezza paparazzata dalle telecamere delle Google Car in giro per il mondo.

Non è la prima volta che accade una cosa così. Dopo tradimenti smascherati, effusioni molto spinte e vari glitch causa errori dei driver, ecco aggiungersi un’altra stranezza di questo particolare Mondo. Insieme a parti improvvisi, bisogni fisiologici espletati in mezzo alla strada e chi più ne ha più ne metta. Le migliori stranezze “in questo strano mondo“, per citare uno degli episodi più intensi di BoJack Horseman.

Leggi anche: la recensione della prima parte dell’ultima stagione di BoJack Horseman

Dalla Hollywoo (rigorosamente senza la D finale) fino al Canada, più precisamente in quel di Liberty Driver, è possibile trovare questo singolare personaggio che fa il cosplayer (involontario?) del protagonista di una delle migliori serie animate mai create: BoJack Horseman. Zoomando verso il numero civico 1293, ecco arrivare al frame scattato da Google Maps che ha lasciato a dir poco perplessi i social media manager di Google Maps.

Fino ad ora, mai si erano esposti circa le stranezze fotografate per il servizio di Mappe dell’azienda più famosa al mondo. C’è sempre una prima volta e infatti, eccola qua. Chissà se questa singolare rubrica sulle stranezze del mondo continuerà o meno. In caso contrario, ci si può sempre divertire andando alla ricerca di queste particolari street view e mandarle a Google. E sperare in una loro reazione!

Continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com per altre news ed approfondimenti!