Rick & Morty 5, svelate le prime immagini della quinta stagione [VIDEO]

Rick & Morty
Condividi l'articolo

Rilasciata su Netflix da pochissimo la seconda parte della quarta stagione, ecco arrivare le prime immagini di Rick & Morty 5, quinta stagione di prossima produzione. Un piccolo assaggio di quello che accadrà nel prossimo proseguo di una serie animata a dir poco amata.

Due minuti e mezzo in animatic, ossia delle sequenze disegnare ed animate in maniera approssimativa, quasi come uno stop-motion. Una bozza, per dirla in altri termini. Ciò non toglie la potenza delirante di questi centocinquanta secondi dove vediamo comparire anche un Morty versione Blade.

L’ennesima apocalisse aliena che incombe sul duo protagonista. Un sofferente Rick, sorretto d’un affaticato Morty, fuggono via dai più classici dei disastri extradimensionali. Saliti sulla loro navicella, il giovane nipote di Rick tenta un necessario ammaraggio in mezzo all’oceano. Luogo che lo schizzato scienziato odia con tutto sé stesso, vista la presenza della sua personalissima nemesi: Mr. Nimbus.

Come la Venere di Botticelli, lo vediamo spuntare dal mare, un po’ come l’Aquaman di Momoa ma con molti meno muscoli. Poco importa a Rick, visto che è “la sua fottuta nemesi”. Cosa accadrà da lì in poi? Non resta che attendere Rick & Morty 5, in attesa di una data ufficiale della release.

LEGGI ANCHE:  Better Call Saul, svelata la data d'uscita della Quinta Stagione [VIDEO]

Intanto, qui in calce all’articolo, troverete questa prima clip che anticipa una già attesissima quinta stagione. E le premesse già sembrano essere più che buone, con la speranza che i vari doppiaggi non abbiano problemi organizzativi.

Molto probabile una release già a metà del prossimo anno, visto che sembra siano a buon punto sulla lavorazione di Rick & Morty 5 nonché del sesto capitolo. E chissà se arriverà anche il possibile crossover con Bojack Horseman auspicato da Dan Harmon, co-creatore di Rick & Morty?

Continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com per altre news ed approfondimenti!

Classe '89, laureato al DAMS di Roma e con una passione per tutto ciò che riguardi cinema, letteratura, musica e filosofia che provo a mettere nero su bianco ogni volta che posso. Provo a rendere la critica cinematografica accessibile a tutti, anche al "lattaio dell'Ohio".