Chris Evans dona scudo al bimbo sfigurato per salvare la sorella [VIDEO]

Chris Evans ha voluto mostrare la sua vicinanza al piccolo Bridger, bambino rimasto sfigurato dopo aver salvato la sorella dall'attacco di un cane

Chris Evans in Avengers: Infinity War

Bridger Walker è un normale bambino di 6 anni che vive con la sua famiglia Cheyenne, nel Wyoming. Qualche giorno fa si è reso protagonista di un gesto eroico. Il piccolo ha infatti protetto sua sorella dall’attacco di un cane, rimediando una gigantesca ferita sul volto che gli è costata una cucitura di ben 90 punti di sutura. L

a notizia, raccontata dalla zia Nikki ha immediatamente fatto il giro del mondo, toccando il cuore di migliaia di persone.

Sono stati molti ovviamente i personaggi celebri che hanno voluto dare conforto e fare i complimenti al piccolo Bridger per il suo immenso coraggio. Tra di loro c’è stato Chris Evans, attore che ha dato da poco detto addio all’MCU, che ha voluto conversare col bimbo, travestito da Capitan America per dirgli faccia a faccia quanto fosse stato coraggioso.

View this post on Instagram

There are no words. We are so, so thankful.

A post shared by Nikki Walker (@nicolenoelwalker) on

Ehi Bridger, come stai? Ho letto della tua storia, di quello che hai fatto – ha detto l’attore -Sono sicuro che te l’abbiano detto in tanti negli ultimi giorni ma voglio dirtelo anche io: “Wow, quello che hai fatto è straordinario, è così coraggioso, un gesto così altruista”. Tua sorella è molto fortunata ad averti come fratello maggiore; anche i tuoi genitori devono essere molto orgogliosi di te.

Andando avanti con la chiacchierata, Evans ha anche promesso al piccolo Bridger un autentico scudo di Capitan America che gli invierà direttamente a casa.

Sei un vero eroe, mi farò dire il tuo indirizzo e ti invierò un autentico scudo di Capitan America. Spero che ti riprenderai presto dalle ferite. Su col morale perchè abbiamo bisogno di persone come te. Non credo ci sia niente che possa fermarti.

Cosa ne pensate di questa incredibile storia di coraggio? Avete apprezzato il gesto di Chris Evans? Fateci sapere la vostra, come al solito, nei commenti.

Per altre notizie e approfondimenti continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com