Dark 3, tutte le Differenze tra il mondo di Adam e il mondo di Eva

Nella terza stagione di Dark c'è un plot twist che ha portato a numerosi cambiamenti a livello di trama. Ecco quali sono i principali

Dark, film da vedere se hai amato dark, film simili a dark

Con la terza stagione di Dark, che ha debuttato a fine Giugno su Netflix, si è concluso il lungo, intrecciato e irresistibile ciclo della storia di Winden, una piccola cittadina tedesca dove la continuità temporale veniva definita da numerosi viaggi nel tempo.

La fine della seconda stagione, così come l’inizio della terza stagione, avevano messo di fronte gli spettatori con una scoperta che, seppur non ha rappresentato un vero e proprio colpo di scena, ha comunque avuto il merito di far schizzare alle stelle la curiosità.

Detto questo, se non avete visto Dark nella sua interezza, sappiate che quanto segue sarà pieno di spoiler sulla serie conclusiva.

Sul finire della seconda stagione, un attimo prima che l’Apocalisse cambiasse il volto di Winden e dopo che Adam ha ucciso Martha, Jonas viene raggiunto da un’altra Martha che non viene da un’altra epoca temporale, bensì da un altro mondo. La terza stagione si gioca tutta sull’intreccio di più dimensioni temporali in più mondi. Lo spettatore viene messo dunque davanti a due dimensioni, una (quella che conosciamo) guidata da Adam (Jonas) e l’altra capeggiata da Eva (Martha).

L’apertura di una nuova linea dimensionale, in una sorta di multiverso, ha portato dunque alla nascita di una realtà che ha degli elementi diversi rispetto a quella che avevamo imparato a conoscere nelle prime due stagioni. Perciò ecco una lista accurata di tutte le cose diverse del mondo di Eva.

Jonas non esiste

È indubbio che il vero e proprio protagonista di Dark sia Jonas. Come in una rilettura cupa del destino di Peter Bailey de La Vita è Meravigliosa, nell’arrivare nel mondo di Eva, Jonas scopre come la sua non-nascita e la sua non-esistenza abbia modificato la vita di molte persone. Nella terza stagione lo vediamo muoversi per i corridoi della scuola e scoprire che nessuno dei suoi amici lo conosce. Persino sua madre non lo riconosce.

dark
Una scena di Jonas nel mondo di Martha

Mikkel Nielsen non è mai scomparso

Legato al primo punto, nel mondo di Eva Mikkel Nielsen non farà mai il viaggio indietro nel tempo nel 1986 e questo lo porterà a non poter di fatto sposare Hannah. In questa versione, il bambino non va con i fratelli maggiori nel bosco e, così facendo, non segue il destino del suo omonimo nel mondo di Adam.

Martha esce con Killian Obendorf

Un altro cambiamento riguarda la relazione sentimentale di Martha. Nel mondo di Eva la ragazza esce con Killian Obendorf, il fratello maggiore di Erik, lo “spacciatore” scomparso in entrambi i mondi, prima dell’avvio della storia di Dark. Non è chiaro se Killian esista anche nel mondo di Adam. A ogni modo Martha decide poi di rompere con lui e seguire il suo cuore verso Jonas, proprio come fa nel mondo di Adam, quando smette di uscire con Bartosz per via dei sentimenti che prova per il protagonista.

Hannah e Ulrich stanno insieme

Nel mondo di Adam Hannah e Ulric hanno una relazione clandestina, che poi spingerà la donna a cercare la vendetta, tramite Aleksander, quando Ulrich prende le distanze da lei. Sappiamo, infatti, che Hannah è ossessionata da Ulrich sin dai tempi del liceo, quando arrivò persino ad accusarlo di stupro. Nel mondo di Eva, invece, Ulrich ha lasciato Katharina per mettersi con Hannah, che è incinta all’inizio della stagione. Tuttavia sembra che Ulrich abbia comunque una tendenza al tradimento, perché nonostante la sua relazione con Hannah, si vede di nascosto con Charlotte.

La famiglia Nielsen vive a casa di Jonas

Come madre single, la Katharina del nuovo mondo di Martha/Eva si sposta a vivere in quella che è la casa che lo spettatore ha imparato a conoscere come casa di Jonas, dal momento che è la casa che Mikkel eredita dalla madre adottiva Ines. Questo piccolo cambiamento, che può sembrare minimo, serve probabilmente a sottolineare ancora una volta come, nel mondo di Eva, il ruolo di Martha sia speculare a quello che ha Jonas nel mondo di Adam.

Katharina, madre single nell’altro mondo

Regina è morta

Nel mondo di Jonas, Regina Tiedemann sta combattendo contro un cancro al seno. La donna è in cura per gran parte delle due prime stagioni di Dark. Il suo destino, nel mondo di Jonas, è a prescindere dalla sua malattia. Nel mondo di Martha, invece, Regina è già morta.

Peter Doppler è un prete

Altro cambiamento che riguarda il mondo di Eva è il fatto che Peter Doppler, il marito di Charlotte, è un pastore. Ma anche nel mondo di Martha, Peter ha una relazione con il fratello di Wöller. Nel mondo di Adam è Bernadette, mentre nel mondo di Eva l’uomo ha mantenuto la sua identità maschile e non ha avviato la cura ormonale per il suo essere transgender.

Franziska è sorda

A differenza di quanto avviene nel mondo di Adam, dove è Elizabeth a essere sordomuta, nel mondo di Martha questo destino tocca a sua sorella Franziska. Questo suo handicap, però, non le impedisce di avere comunque un fortissimo legame con Magnus Nielsen, punto di riferimento per la ragazzina in entrambi i mondi.

Wöller non ha un braccio

Nel mondo di Adam, Wöller non ha un occhio. Nelle prime due stagioni di Dark la sua ferita viene nascosta da delle bende e il personaggio sembra essere sempre poco incline a parlarne. Il che aveva fatto pensare che il motivo per cui l’occhio veniva nascosto era per nascondere un eterocromia che lo potesse ricondurre a Claudia. Dopo l’apocalisse, però, il cadavere del poliziotto viene mostrato senza fascia e si vede che non ha un occhio. Nel mondo di Eva, invece, Wöller ha entrambi gli occhi (entrambi dello stesso colore), ma gli manca un braccio.

Dark
Woller senza un braccio nel mondo di Eva

Per altre news e aggiornamenti continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com