I creatori di Dark al lavoro per Netflix su una nuova serie

Baran bo Odar e Jantje Friese, creatori di Dark, adatteranno per Netflix il fumetto Something Is Killing The Children

Condividi l'articolo

Sebbene la loro ultima creazione, 1899, non abbia ottenuto troppo successivo venendo cancellata da Netflix dopo una sola stagione, i creatori di Dark, Baran bo Odar e Jantje Friese, hanno siglato un nuovo accordo con il gigante dello streaming che gli permetterà di adattare in una serie live action il fumetto Something Is Killing The Children, creata da James Tynion IV e Werther Dell’Edera nel 2019 e pubblicata da Boom! Studios. La storia racconta di una piccola città afflitta da mostri che mangiano bambini e rivela una misteriosa giovane donna che ha poteri speciali per combattere le creature. Di seguito al sinossi completa:

Quando i bambini di Archer’s Peak iniziano a scomparire, tutto sembra senza speranza. La maggior parte dei bambini non torna mai, ma quelli che lo fanno hanno storie terribili, storie impossibili di creature terrificanti che vivono nell’ombra. La loro unica speranza di trovare ed eliminare la minaccia è l’arrivo di un misterioso sconosciuto, uno che crede ai bambini e pretende di vedere ciò che loro possono vedere. Si chiama Erica Slaughter. Uccide mostri

Something Is Killing The Children è una delle serie a fumetti originali in lingua inglese di maggior successo degli ultimi cinque anni, vendendo più di due milioni di copie in tutto il mondo. La sua serie spin-off, House Of Slaughter, ha venduto più di 500.000 copie del suo primo numero, diventando il secondo fumetto non Marvel e non DC più venduto degli ultimi 25 anni.

LEGGI ANCHE:  1899: il Trailer della nuova serie dai creatori di Dark

Sembra insomma pane per i denti di Baran bo Odar e Jantje Friese dopo aver creato, con Dark, in modo così brillante, una storia in una città tedesca dove la scomparsa di due bambini mette a nudo i rapporti tra quattro famiglie.

Che ne pensate?

Seguiteci su LaScimmiaPensa