1899: le prime immagini della nuova serie dai creatori di Dark [FOTO]

1899 promette già benissimo

1899
Condividi l'articolo

Possiamo finalmente dare un primo sguardo a 1899, la nuova serie dagli ideatori di Dark

1899 è il nuovo, atteso prodotto di Baran bo Odar e Jantje Friese. Se non sapete di chi si tratta, basti dire che questi sono i due nomi dietro a Dark, la celebrata serie tedesca che ha conquistato il pubblico di tutto il mondo. I due sono ora pronti ad appassionare tutti con una serie tutta nuova.

1899 sarà un “horror” storico, ambientato nell’anno indicato nel titolo. Della trama, si sa solo che riguarderà il viaggio di una nave da Londra a New York, durante il quale l’equipaggio incontrerà un’altra nave alla deriva. Da lì si scateneranno una serie di eventi orribili e sovrannaturali che possiamo solo immaginare.

Ora, è lo stesso Baran bo Odar a condividere su Instagram diverse immagini dai retroscena delle riprese della serie. Veniamo informati che si tratta solo del secondo giorno dei lavori e che la location che possiamo vedere è la stessa foresta di Winden che vediamo in Dark.

Sulla serie Odar e Friese hanno detto: “Quello che ci ha fatto connettere con questa idea è stato il concetto di avere uno show veramente europeo, con un cast mescolato [comprendente attori] da diversi paesi. Il cuore [della serie] è la questione su cosa ci unisce e cosa ci divide“.

LEGGI ANCHE:  Dark 3, tutte le Differenze tra il mondo di Adam e il mondo di Eva

Protagonista femminile della serie sarà Emily Beecham, futura figura importante anche nel prossimo Cruella della Disney, il film in live action con Emma Stone dedicato alla figura di Cruelia de Vil (Crudelia De Mon, da noi). Il resto del cast dev’essere ancora svelato, ma come ci viene fatto intuire sarà probabilmente multi-etnico.

A fianco a 1899, i due autori tedeschi stanno lavorando anche ad un’altra nuova serie, intitolata Tyll. Quest’ultima è ispirata ad un romanzo di Daniel Kehlmann. Ambientata nel secolo XVII, seguirà le vicende di un attore tedesco, Tyll Ulenspiegel, in viaggio nella Germania devastata dalla Guerra dei Trent’anni. C’è da aspettarsi molto da entrambe queste produzioni.

Fonte: Deadline

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia Pensa, la Scimmia fa.

Scrivo di musica, cultura, arte, spettacolo e cinema. Ho pubblicato su Cinergie, Digressioni, Radio Càos, Rock and Metal in My Blood.