Boris, che fine hanno fatto i Protagonisti della serie Oggi

Boris è terminata ormai dieci anni fa, ma è ora riproposta interamente su Netflix. Andiamo a vedere dove sono finiti i protagonisti della serie oggi.

Boris, cast oggi, che fine ha fatto, roberta fiorentini

Che fine hanno fatto gli attori di Boris? La serie prodotta a fine decennio scorso è diventata un culto in tutti i sensi (qui trovate la nostra recensione), sopratutto vista la curiosa ascesa alla popolarità della serie, che ha avuto come sua maggiore catalisi di successo la pirateria online. Diamo un’occhiata a dove si trovano ora i principali membri del cast.

Alessandro (Lo Stagista) – Alessandro Tiberi

Alessandro, Boris
Alessandro Tiberi è Alessandro in Boris

Tiberi, che ricorderete nei panni dell’ambizioso stagista, nonché protagonista della serie, Alessandro, ha militato da allora principalmente in ambito cinematografico. Dopo il suo ruolo in Boris – il Film, ha lavorato con Paolo Genovese nel suo film Immaturi (2011), e nel relativo seguito Immaturi – il Viaggio (2012).

Il ruolo di maggior spicco è però in To Rome With Love (2012), film di Woody Allen, in cui interpreta Antonio, uno dei protagonisti. Sempre nel 2012 è il personaggio principale in Workers – Pronti a tutto di Lorenzo Vignolo.

Ha avuto diversi ruoli secondari in film come Pazze di me (2013), Storie Sospese (2015), Nove lune emmezza (2017) e Tu mi nascondi qualcosa (2018). In ambito televisivo ha interpretato Franco Migliacci nella miniserie su Domenico Mudugno, Volare (2013), ed era nel cast principale di Tutto può succedere (2015-2018).

Renato Ferretti (ll Regista) – Francesco Pannofino

Francesco Pannofino è René Ferretti in Boris

Dopo aver interpretato il disilluso regista televisivo in Boris, Francesco Pannofino ha continuato la sua già proficua carriera come doppiatore e attore.

Tra i principali attori da lui doppiati ricordiamo Denzel Washington, George Clooney e Philip Seymour Hoffman. Ha prestato inoltre la voce a numerosi audio-libri, principalmente ai romanzi della saga di Harry Potter.

Tantissimi anche i ruoli al cinema e in televisione. Fra i film a cui a preso parte dopo Boris, possiamo trovare:

  • Faccio un salto all’Avana, (2011)
  • Una notte da paura, (2011)
  • Poker Generation, (2012)
  • Workers – Pronti a tutto, (2012)
  • Operazione vacanze, (2012)
  • L’arbitro, (2013)
  • Sono un pirata, sono un signore, (2013)
  • Il pretore, (2014)
  • Ogni maledetto Natale, (2014)
  • Patria, (2014)
  • Le frise ignoranti, (2015)
  • Pecore in erba, (2015)
  • Assolo, (2016)
  • My Father Jack, (2016)
  • L’uomo che comprò la Luna, (2019)
  • A mano disarmata, (2019)
  • Nati 2 volte, (2019)

Arianna (L’Assistente alla Regia) – Caterina Guzzanti

Boris, Arianna
Arianna, René e Stanis in Boris.

Guzzanti ha sempre lavorato in ambito comico, in particolare nella sketch-comedy e nella parodia (spesso di stampo politico). Dopo Boris ha partecipato principalmente a programmi televisivi satirici, come Un due tre stella (2012), condotto dalla sorella Sabina Guzzanti e La prova dell’otto (2013), che ha condotto lei stessa.

Caterina Guzzanti ha collezionato anche diverse apparizioni al cinema (Nessuno mi può giudicare, Ogni maledetto Natale) e in tv (Dove la trovi una come me?, Come fai sbagli). L’attrice ha portato avanti anche la sua carriera teatrale, con gli spettacoli Il Tempo di Alice (2012) e Due Partite (2015).