Boris 4: Ecco la fiction che dirigerà Renè Ferretti [VIDEO]

Disney Plus ha rivelato il titolo della serie che Renè Ferretti e soci gireranno nella quarta stagione di Boris, in arrivo a ottobre

Boris tutte le citazioni cult della serie
Francesco Pannofino è Renè Ferretti
Condividi l'articolo

Ormai ci siamo quasi. Il prossimo 26 ottobre arriverà su Disney Plus la quarta, attesissima stagione di Boris, amatissima serie TV lontana ormai dalle nostre televisioni da oltre 10 anni. Per l’occasione ritroveremo il vulcanico Renè Ferretti, interpretato nuovamente da Francesco Pannofino e la sua sgangherata crew sul set della solita fiction. Tuttavia questa volta non sarà l’ormai iconica Gli Occhi del Cuore, ma bensì uno show tutto nuovo, chiamato La Vita di Gesù. A rivelarlo sono stati tre membri del cast, Carolina Crescentini, Pietro Sermonti e Corrado Guzzanti in un video promozionale girato per Disney Plus.

Nel cast ritroveremo, oltre agli attori già citati, Caterina Guzzanti, volto di Arianna, Alessandro Tiberi, interprete dello stagista Seppia insieme a tutti i grandi volti che hanno reso immortale questa serie. Torneranno quindi il Biascica di Paolo Calabresi, il Sergio di Alberto Di Stasio e immancabilmente, oltre a tutti gli altri, il grande direttore della fotografia Duccio interpretato da Ninni Bruschetta. Quest’ultimo aveva parlato entusiasta del ritorno di Boris in una recente intervista.

LEGGI ANCHE:  Kinds of Kindness: il mash-up con Boris è geniale [VIDEO]

Allo scadere del decimo anniversario dell’inizio di Boris, quindi nel 2017, tutta questa attenzione dei fan è diventata una cosa che non potevamo ignorare; naturalmente sono venute fuori varie ipotesi, quella che secondo me era la più bella era il cosiddetto “puntatone”, cioè invece di fare un film o un’altra serie fare un film tv di due ore – aveva spiegato Bruschetta. Purtroppo nel contempo Mattia se n’è andato a dir poco prematuramente e presumo che la sua assenza pesi molto.

Non ci sarà ovviamente Roberta Fiorentini, la simpaticissima Itala, che purtroppo ha lasciato questo mondo il 23 ottobre 2019. Sicuramente non mancheranno gli omaggi sia per lei, una delle figure più amate ed importanti dell’intera serie, che per Mattia Torre, storico sceneggiatore della serie che ci ha lasciati il 19 luglio 2019.

Che ne pensate?