Indiana Jones incontra Boris in un crossover esilarante

La Pagina Gli Occhi del Conte ha creato un geniale crossover tra il trailer di Indiana Jones 5 e le prime stagioni di Boris

Condividi l'articolo

Da pochi giorni sul web è stato rilasciato il trailer di Indiana Jones and the Dial of Destiny, quinto capitolo dell’amatissima saga con protagonista Harrison Ford (qui per vederlo). Il video è diventato ovviamente subito virale tanto che la pagina di fan di Boris Gli Occhi del Conte ha deciso di usare quelle immagini e l’audio originale del film per creare un esilarante crossover con la sgangherata cricca guidata da Renè Ferretti.

Come potete vedere il breve montaggio alterna le frasi di Ford e degli altri membri del cast di Indiana Jones and the Dial of Destiny con alcune delle più celebri batutte fatte nell’apprezzatissima serie TV. Dal “Non sento l’Africa” di Stanis al “Dobbiamo Crederci” di Renè. Insomma 57 secondi di pura locura.

Indiana Jones and the Dial of Destiny, in arrivo nelle sale il 30 giugno 2023, vedrà accanto ad Harrison Ford un Mads Mikkelsen in versione nazista e villain del film e Phoebe Waller-Bridge che sarà invece la spalla di Indy nelle sue avventure e candidata a prendere frusta e cappello nel proseguo della saga.

LEGGI ANCHE:  Boris 4, Carolina Crescentini vuole tornare come Corinna

Sebbene infatti questa sarà l’ultima avventura per Harrison Ford nei panni dell’iconico archeologo cacciatore di tombe, il film non metterà la parola fine all’Universo Narrativo di Indiana Jones. Variety ha infatti rivelato qualche settimana che Disney Plus è al momento nelle fasi embrionali della produzione di una serie TV ad hoc. La Casa di Topolino sta ancora cercando uno scrittore che si occupi del progetto, quindi non sono ancora disponibili dettagli sulla trama. Non è neanche noto ancora se la serie servirà da prequel o da spin-off del franchise cinematografico, o se in qualche modo si collegherà a questo quinto film di Indiana Jones (qui tutti i dettagli). In ogni caso molte delle speculazioni spingono verso un nuovo protagonista del franchise, interpretato appunto dalla Waller-Bridge.

Che ne pensate di queste spassose imamgini?

Seguiteci su LaScimmiaPensa