Coronavirus, parla Roberto Benigni: “Niente panico”

Durante una conferenza stampa tenuta al Festival del cinema di Berlino, Roberto Benigni ha parlato della situazioen Coronavirus in Italia.

Pinocchio Garrone Trailer
Roberto Benigni è Geppetto in Pinocchio, nuovo film di Matteo Garrone

Roberto Benigni è stato presente al festival del cinema di Berlino, dove è in gara il film Pinocchio (Qui il trailer ufficiale) , diretto da Matteo Garrone, nel quale interpreta mastro Geppetto. Intervistato durante una conferenza stampa in occasione del passaggio della nuova trasposizione dell’opera di Carlo Collodi, il comico toscano ha dato la sua opinione sulla situazione sanitaria italiana, alle prese col Coronavirus.

Non bisogna farsi prendere dal panico ed entrare nella psicosi – ha detto Benigni

Proseguendo poi la sua intervista, il comico toscano, ha poi dichiarato come secondo lui non verranno chiusi i cinema nelle regioni a maggior pericolo di contagio. Tuttavia, probabilmente il protagonista de Non ci resta che piangere aveva a disposizione informazioni approssimative al momento dell’intervista poiché, in molte regioni maggiormente colpite dal Coronavirus, è paventata la chiusura di ogni attività ad alto afflusso di gente, come per l’appunto, i cinema.

La conferenza stampa poi si è concentrata sull’ultima apparizione dell’attore protagonista de La vita è bella al Festival di Sanremo, dove Benigni, in veste di oratore culturale, aveva letto Il cantico dei cantici.

Sono passato dalla cosa più italiana a quella più internazionale. A Sanremo poi, leggendo il Cantico dei cantici ho fatto la cover per eccellenza sull’amore

Cosa ne pensate delle parole di Benigni? Fa bene a predicare calma?

Continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com!

coronavirus linee guida da seguire per evitare il contagio

Potrebbero interessarti anche: