Rifkin’s Festival: ecco il nuovo film di Woody Allen

Woody Allen e Christoph Waltz insieme in Rifkin's Festival

Dopo Un giorno di pioggia a New York, uscito nel 2019, il prossimo film di Woody Allen, girato nella città spagnola di San Sebastian la scorsa estate, avrà come titolo Rifkin’s Festival. Per il suo nuovo progetto, Allen, oltre che regista anche sceneggiatore dell’opera, ha scelto un cast internazionale di prim’ordine: gli spagnoli Elena Anaya (Wonder Woman) e Sergi López (Il labirinto del fauno), il francese Louis Garrel (L’ufficiale e la spia), gli americani Gina Gershon (Killer Joe) e Wallace Shawn (La storia fantastica) e l’austriaco e due volte vincitore del premio Oscar Christoph Waltz (Django).

Rifkin’s Festival: Trama

Il film narra la storia di un matrimonio americano a San Sebastian durante i giorni del celebre festival cinematografico. La coppia di sposini resterà affascinata dal concorso, dal fascino della settima arte e dalla bellezza della Spagna. Le cose si complicheranno quando la sposa si innamorerà di un regista francese mentre lo sposo perderà la testa per una bella spagnola del luogo.

La commedia romantica rappresenta la quarta collaborazione tra Mediapro e Woody Allen dopo  Vicky Cristina Barcelona (2008), Incontrerai l’uomo dei tuoi sogni (2010), Midnight In Paris (2011). 

E voi cosa ne pensate? Contenti dell prolificità del grande regista?

Continua a seguirci su LaScimmiaPensa.Com per altre news e approfondimenti!